Bordi ha firmato con l’Arzignano. Non sarà lui il rinforzo per la difesa del Messina

Francesco BordiFrancesco Bordi in azione con la maglia del Siena

Venerdì scorso era arrivato a Messina e la sua firma con l’ACR sembrava ormai una formalità. Il 19enne romano Francesco Bordi, l’anno scorso in C a Siena, non ha però trovato l’intesa con il patron Pietro Sciotto e nelle ultime ore si è legato ufficialmente ai veneti dell’Arzignano. Non sarà quindi il prodotto del vivaio del Milan l’atteso rinforzo per la retroguardia peloritana. Venuto può comunque già fare affidamento su altri quattro ’97: Mosca, Bonadio, Scopelliti e Lia. L’esigenza più pressante è quindi quella di individuare altri ’98 e ’99. Per regolamento in D bisogna schierare obbligatoriamente quattro juniores tra i titolari.

The following two tabs change content below.

Francesco Straface

Ideatore di MessinaSportiva nel 2005, per tredici anni - dal 2002 al 2014 - ha lavorato nelle emittenti private TeleVip e Tremedia. Vanta alcune esperienze nella carta stampata ("Il Dubbio" e il "Quotidiano di Calabria"). Dal 2016 è tutor presso la Scuola di Giornalismo della Lumsa di Roma