“BiancoScudati Forever”, tracciato il bilancio del primo anno di attività

Biancoscudati Forever festeggia un anno di attività

Era il 7 settembre del 2017 quando si teneva la presentazione del nuovo club giallorosso denominato “BiancoScudati Forever”. Dodici mesi dopo ecco un bilancio del primo anno di vita. Nato da un’idea di Antonio Ferlazzo, dirigente del Messina Calcio ai tempi di Stracuzzi presidente, il club “BiancoScudati Forever” compie un anno di attività e, per l’occasione, supporters e rappresentanti della società peloritana si sono ritrovati nel centralissimo ritrovo “Elisir” per tracciare un bilancio dell’attività fin qui svolta.

Biancoscudati Forever

Il drappo dei ”Biancoscudati Forever”

Nata in curva e ben presto trasferitasi in tribuna per incompatibilità con le altre tifoserie organizzate, “BiancoScudati Forever” vanta oggi una decina di iscritti che, come spiegato nel corso della serata celebrativa, hanno lo scopo di trasmettere il vero spirito ultras, che non è fatto di violenza ma aggregazione e integrazione, valori che solo una curva può trasmettere.

All’evento hanno preso parte l’attaccante Giuseppe Gambino, il centrale Fabio Bossa e il mister Pietro Infantino. Presente in qualità di tifoso l’ex presidente Natale Stracuzzi, mentre l’attuale massimo dirigente Pietro Sciotto, a causa di alcuni impegni non ha potuto prendere parte ai festeggiamenti. Tutti sperano che si possa disputare un buon campionato, dando risposte positive a coloro che, fin qui, non credono nelle potenzialità dell’attuale società. Non essendo stato presente, l’assessore alle politiche sportive Giuseppe Scattareggia ha fatto pervenire i saluti dell’amministrazione comunale. La serata è poi proseguita in una pizzeria della zona dove è avvenuto il taglio della torta.

The following two tabs change content below.

Commenta su Facebook

commenti