Bertotto, debutto amaro con il Bassano. E’ Donnarumma a condannarlo al ko!

Daniele DonnarummaIl Messina deve incassare il premio di valorizzazione dal Napoli per l'ingaggio di Daniele Donnarummma

Non comincia nel migliore dei modi l’avventura di Valerio Bertotto sulla panchina del Bassano (girone B di Lega Pro). L’ex tecnico del Messina ha perso in casa per 2-1 contro il Mantova, al suo esordio in panchina. Ironia della sorte a segnare il gol del raddoppio dei virgiliani è stato proprio un ex giallorosso, quel Daniele Donnarumma, in riva allo Stretto nell’amarissima stagione 2014-15, che ha trovato domenica la prima rete tra i professionisti: «Segnare è sempre una soddisfazione particolare – dice Donnarumma a La Gazzetta di Mantova – a maggior ragione se poi il gol è importante per una vittoria pesante come questa di Bassano. A chi lo dedico? Non ho dubbi: a mia moglie Zaira, che sopporta tutti i miei sacrifici, ed a mia figlia Ludovica».

Commenta su Facebook

commenti