"Berretti", il Messina comincia con un poker

A Monforte Marina tutto facile per la “Berretti” del Messina allenata da mister Spada. Nulla può il malcapitato Sorrento che, solo in un’occasione, su calcio piazzato, impegna a terra il portiere Mangini. Per i giallorossi, invece, partita in discesa con due reti nel primo quarto d’ora del primo tempo ed altre due nel primo quarto d’ora della ripresa. 
Al 12′ su una punizione di Giove, s’avventa sotto misura Milano che insacca con un rasoterra alla sinistra del portiere. Passano solo quattro minuti ed al 16′ in azioni di contropiede, Bonanno, sulla metà campo, lancia di tacco Scibilia che percorre quaranta metri ed appena in area trafigge Russo con un pallonetto. Il Messina non rischia nulla e chiude il primo tempo con il doppio vantaggio. Nella ripresa quasi lo stesso clichè, dopo pochi minuti al 7′ arriva il terzo gol su calcio di rigore battuto da Bonanno che s’infila alla sinistra del portiere, dopo che per una palla intercettata in area con la mano da un difensore campano, l’arbitro Mirabella aveva concesso la massima punizione. Al 14′ anche il quarto gol. Ancora il Messina a partire in azione di contropiede, Bonanno trova Giove appostato in area e l’attaccante appoggia in rete con un rasoterra alla sinistra del portiere senza che questi possa intervenire. 
Grande la soddisfazione nell’entourage della società peloritana, da mister Spada al responsabile Buttò, considerando che per la prima era presente persino il patron Pietro Lo Monaco.

MESSINA-SORRENTO 4-0

Messina: Mangini, Castagnolo D., Dushkaj (31′ st Sindoni), Scardino, Milano, Scibilia, Fenech, Bonanno, Giove (23′ st Patanè), Castagnolo R. (33′ st Gullì). All. G.Spada
Sorrento: Russo, Nasto (33′ st Sommella), Procentese, Giordano (19′ st Tufano), Bonomo, Iannone, Schiavone, Di Vicino, Perrella, De Lucia, Ferrara (11′ st Gifuni).
Arbitro: Mirabella di Acireale
Assistenti: Lo Presti e Tomaso di Messina
Reti: 12′ Milano, 16′ Scibilia, 7′ st Bonanno (rig.), 14′ st Giove

Lega Pro, campionato “Dante Berretti”, i risultati della 1^ giornata ( sabato 14/9/2013)
Barletta – Martina Franca 1-0
Foggia – Paganese 0-0
Ischia Isolaverde-Catanzaro 2-1
Melfi – Salernitana 1-1
Messina – Sorrento 4-0
Nuova Cosenza- Lecce 0-1
Vigor Lamezia – Nocerina 0-0
Classifica: Messina 3, Ischia Isolaverde 3, Lecce 3, Barletta 3, Foggia 1, Vigor Lamezia 1, Salernitana 1, Paganese 1, Nocerina 1, Melfi 1, Nuova Cosenza 0, Martina Franca 0, Catanzaro 0, Sorrento 0.
Prossimo turno, 2^ giornata (sabato 21/9/2013):
Catanzaro – Vigor Lamezia
Lecce – Messina
Martina Franca – Melfi
Nocerina – Ischia Isolaverde
Paganese-Barletta
Salernitana- Nuova Cosenza
Sorrento – Foggia

Commenta su Facebook

commenti