Badminton Messina e Milazzo al via della serie B con la salvezza nel mirino

Badminton MessinaLa Badminton Messina: da sinistra Prasad, Sampath, Velardo, mister Galletta, Simona Rizzo e Alice Maranzano

Sono due le società messinesi ai nastri di partenza del prossimo campionato nazionale a squadre di serie B. Sedici in tutto le formazioni distribuite in 4 gironi,  1 che racchiude le realtà del nord, 1 quelle del centro e i restanti due gruppi sono di intera matrice siciliana. Scelta più che comprensibile visto che in Sicilia vi è il maggior numero di squadre e tesserati del panorama tricolore. Badminton Messina e Badminton Milazzo sono state inserite nel terzo insieme a Castel di Judica e la Gymnase. La formula del torneo prevede che le vincenti dei gironi si affrontino in finale per stabilire le due promozioni nella massima serie, mentre le ultime classificate retrocedono in serie C.

Badminton Messina

il gruppo di atleti under della Badminton Messina

Fondata da 3 insegnanti di educazione fisica nel 2019, l’Asd Badminton Messina si appresta a partecipare per la quinta volta alla serie B. La sede degli incontri casalinghi, cosi come di tutta l’attività agonistica che porta avanti, è la palestra dell’IIS Verona-Trento. I portacolori della Badminton Messina sono alunni della scuola, atleti della comunità srilankese e due ragazze con maggiore esperienza che in passato hanno militato nella massima serie a Palermo. Gli under Alessia Brunello, Alessio Gennaro, Thejan Demuni, Irene Giordano costituiscono il serbatoio giovanile della squadra ed hanno ottenuto buoni risultati nella scorsa stagione. Il roster che disputa la serie B è formato da Fernando Prasad, Fernando Sampath, Mauro Velardo, Simona Rizzo e Alice Maranzano ed è seguito dal tecnico Pino Galletta.

Badminton Club Milazzo

Badminton Club Milazzo: da sinistra Malik Adikari, Eloise Di Salvo, Simone Ruvolo, Alice Minniti, Vincenzo Della Candelora, Isabella Saraò e il prof. Sergio Minniti

Nella città del capo troviamo un’altra realtà storica del volano siciliano che con tanti sacrifici e le difficoltà legate all’impiantistica, riesce a svolgere attività di livello. Stiamo parlando della Badminton Milazzo che, sotto la guida del professore Sergio Minniti si appresta ad affrontare per la sesta stagione consecutiva il campionato di serie B. Senza dimenticare i risultati raccolti a livello individuale con i propri atleti. L’organico che domenica sarà impegnato nel secondo principale campionato nazionale a squadre è composto da Alice Minniti, Chiara Minniti, Eloise Di Salvo, Isabella Saraò, Simone Ruvolo, Vincenzo Della Candelora, Malik Adikari. La preparazione pre-season non è stata facile per la formazione mamertina che da fine novembre non può usufruire della palestra del Liceo Impallomeni di Milazzo, chiusa per ragioni di sicurezza dopo che il maltempo ha portato al distacco del vetro di una finestra. Da allora, nonostante la tempestiva segnalazione della dirigente scolastica agli uffici di competenza, il vetro non è stato ancora riparato. Da qui la ricerca temporanea di una sede alternativa e la richiesta fatta in federazione in pieno accordo con la Badminton Messina di giocare alla “Verona Trento” il derby della prima giornata in programma domenica 13 gennaio. L’obiettivo di entrambe le compagini messinesi è quello di portare avanti il percorso di crescita dei propri atleti e guadagnarsi anche per il prossimo anno la possibilità di disputare il campionato di serie B.  I campionati a squadre attualmente rappresentano una parte minima dell’attività federale, che assicura nel corso della stagione grande rilevanza ai tornei individuali organizzati dai club e che assegnano punti ai giocatori per la classifica nazionale.

The following two tabs change content below.

Commenta su Facebook

commenti