Arriva l’ufficialità: Petrisor Voinea è il nuovo attaccante dell’Igea 1946

IgeaPetrisor Voinea con la dirigenza dell'Igea 1946

L’Igea 1946 ha ufficializzato il tanto atteso colpo in attacco. Arriva il “giramondo” Petrisor Voinea, rumeno, classe 1990 che, già dagli ultimi giorni del 2021, si trova a Barcellona insieme ai nuovi compagni di squadra. Cresciuto sportivamente nelle giovanili del Livorno, Voinea vanta svariate esperienze in giro per il mondo, avendo disputato tornei in Arabia Saudita, Malesia, Romania (in massima serie con il Petrolul Ploiesti), Vietnam, Hong Kong, oltre ad aver giocato agli inizi della sua carriera con Recanatese, Sangiustese e Sambenedettese.

Igea

Petrisor Voinea è un autentico giramondo

È reduce dall’esperienza alla Victor San Martino, quinta forza del girone C di Eccellenza in Emilia Romagna e non vede l’ora di mettersi a disposizione di mister Alizzi alla ripresa del campionato. In considerazione dello slittamento temporale della ripresa del torneo, questo periodo sarà utile al neo-arrivato e alla squadra per trovare la giusta sintonia per un girone di ritorno che si preannuncia molto intenso. Determinante, ai fini della buona riuscita della trattiva, è stata la mediazione del dirigente Antonio Suppa, che insieme al procuratore Davide Musumeci si è adoperato affinché il nuovo acquisto igeano sposasse la causa barcellonese.

The following two tabs change content below.