Ardizzone da protagonista a San Pier Niceto

CsainCsain
Csain

Csain

Dopo il rinvio per allerta meteo della Domenica precedente, un tiepido pomeriggio autunnale ha accolto un manipolo di bikers a San Pier Niceto per la 4ª tappa del Raid del Fango 2013 per il Trofeo in Mountain Bike magistralmente organizzato dalla Pro Loco Netina con la regia tecnica di Orlando Cardone.

La splendida cittadina appoggiata alle prime colline dei Peloritani ha messo in mostra il meglio di se inventandosi un percorso fra archi, vicoli, passaggi tecnici e single trek in un o sterrato che aveva già drenato le abbondanti piogge dei giorni precedenti.

In questo scenario l’impegno della Pro Loco, ben spalleggiata dal Corpo di Polizia Municipale e da tanti giovani volontari, è stato premiato non dalla quantità ma dalla qualità dei bikers presenti; fra tutti spicca il giovane funambolo del Team Max Bici Giuseppe Ardizzone. Già nel giro di lancio Ardizzone si piazza davanti a tutti e tira il gruppo senza manifestare nessuna emozione riverenziale nei confronti di tanti atleti blasonati. Ardizzone non ha mai avuto un momento di esitazione, già al primo passaggio ha un buon vantaggio, circa 0,30” sui suoi inseguitori fra i quali spiccano i nomi di Antonio Nicita, Franco Aricò, Carmelo Sottile ed i giovani Simone Laquidara e Davide Di Bella.

Giro dopo giro il vantaggio di Ardizzone aumenta con regolarità, nonostante una caduta ed una breve sosta per raddrizzare il manubrio; alle sue spalle cambiano i nomi degli inseguitori ma tutti restano sempre a debita distanza.

Sotto lo striscione dell’arrivo il suo vantaggio supera i 3’ su uno strepitoso Aricò, rinvenuto nel finale assieme al regolare Nicita.

Questi i vincitori di Categoria

Primavera: Francesco Sottile – Cicli Bendetto Falcone

Debuttanti: Simone Laquidara – Ciclo Tyndaris Patti

Caddetti: Aharon LO Presti – Ciclo Tyndaris Patti

Senior: Carmelo Sottile – Cicli Bendetto Falcone

Veterani: Antonio Nicita – Zancle Messina

Gentlemen: Franco Aricò – Enerwolf S.Teresa Riva

Super A: Biagio Davì – Ciclo Tyndaris Patti

Super B: Cosimo Impellizzeri – Ciclo Tyndaris Patti

Fra Le società netta affermazione del Team Max Bici con 72 punti, su Cicli Benedetto 65 punti, mentre al terzo posto si piazza la Ciclo Tyndaris con 56 punti.

Domenica 15 tutti a Casalvecchio Siculo per la “Festa di Cosimo” che, dopo 50 anni di attività, dà il suo addio alle corse agonistiche.

The following two tabs change content below.
Giuseppe Girolamo

Giuseppe Girolamo

Giornalista sportivo, iscritto all'OdG della Sicilia. Appassionato di ciclismo!

Commenta su Facebook

commenti