Andria, il ds Logiudice assolve Capuano: “Il Messina ha più di un’attenuante”

Di NoiaDi Noia ha firmato l'assist decisivo per Di Piazza (foto Paolo Furrer)

Dopo il successo per 3-2 a Messina il direttore sportivo della Fidelis Andria, Pasquale Logiudice, ha commentato ai microfoni di TuttoC.com la prova della sua squadra: “Siamo contenti perché vincere uno scontro diretto non è mai semplice. L’abbiamo fatto anche attraverso il gioco, per cui lo siamo ancora di più. Siamo qui a raccontare una vittoria però non si può partire con l’handicap del gol preso dopo un minuto perché non sai se poi riesci a rimettere le cose a posto. Di positivo c’è che, oltre ad aver segnato i tre attaccanti, abbiamo visto una grande reazione della squadra che non si è abbattuta rimettendosi a macinare non accontentandosi del pareggio per andarla a vincere con coraggio”. Sul Messina, invece, che l’Andria ha staccato in classifica, Logiudice ammette: “Credo che abbiano più di una attenuante, dal Covid degli ultimi venti giorni agli infortuni e a una serie di problematiche. Capuano aveva trovato la quadra giusta al momento del suo arrivo ma dopo ha dovuto affrontare troppi imprevisti anche per un allenatore esperto della categoria come lui”.

Autori

+ posts

MessinaSportiva.it è stato fondato nel 2005 da Francesco Straface. Nato da una costola di un portale creato nel 2002 per seguire la Pallacanestro Messina, matricola in serie A1 maschile, ha sempre seguito con attenzione il calcio cittadino, dando però spazio a tantissime realtà, anche le meno conosciute. Rappresenta ormai un punto di riferimento per gli sportivi di città e provincia