All’Accademia il titolo d’inverno nel Campionato Provinciale di calcio a 11 CSEN

Antonino Siracusa (Modef)

L’Accademia Messina è la squadra campione d’inverno del Campionato Provinciale di Calcio a 11 CSEN Messina. Con 17 punti la compagine dei fratelli Beccaria, pur non scendendo in campo per recuperare l’incontro relativo alla nona giornata con il team dell’Ordine dei Commercialisti, può vantare un punto in più rispetto alla seconda della graduatoria, il Real Minissale, che ha disputato tutte le gare del girone di andata. La terza in classifica, Tremonti, ha recuperato soltanto una delle due gare previste, quella dell’ottava giornata con il Modef, conclusasi in parità: 1-1. In vantaggio il Modef con il calcio di rigore trasformato da Scucchia, il pareggio del Tremonti arriva nella ripresa con Quattrone, abile ad approfittare di un errore del portiere Musicò e beffarlo con un colpo di testa ravvicinato. Tremonti sale a quota 13, Modef a 11.

Giuseppe Germanà (Peloro Annunziata)

Giuseppe Germanà (Peloro Annunziata)

L’altra gara da recuperare per Costanzo e compagni era quella della settima giornata con il Cosmos, anche questa rinviata per le cattive condizioni meteo. Cosmos che ha invece battuto, nel recupero del match relativo alla nona giornata, il Contesse per 1-0: sfida decisa da una rete di Corrado Randazzo. Gol da tre punti che permette a Calì e soci di agganciare a quota 11 il Modef. Nel recupero dell’incontro valevole per la settima giornata, pirotecnico pareggio per 3-3 fra Ordine dei Commercialisti e Peloro Annunziata. Sorprendente la prestazione della rinnovata compagine dell’O. d. C., passata in vantaggio per 1-0 grazie alla rete di Tripodo. Durante mette a segno il gol del 2-0 che chiude il primo tempo. Nella ripresa Mandrà accorcia le distanze per la Peloro Annunziata. Un’autorete di Quartuccio porta a tre le reti dell’Ordine dei Commercialisti, ma nel finale arriva la rimonta della Peloro Annunziata: prima con Bertolami, poi con un calcio di rigore realizzato da Germanà e concesso per un fallo in area commesso da Savà ai danni di Bertolami. Con il punto conquistato la Peloro Annunziata rimane in penultima posizione in graduatoria, ma a quota 8. L’Ordine dei Commercialisti invece cancella lo zero in classifica.

Goffredo Ghartey (Tremonti)

Goffredo Ghartey (Tremonti)

Il Campionato Provinciale di Calcio a 11 CSEN Messina riprenderà con le seguenti gare della prima giornata del girone di ritorno: Peloro Annunziata – Tremonti; Contesse – Modef; Accademia Messina – Cosmos e Real Minissale – Ordine dei Commercialisti. Riposa la Peloritana.

Messina, 14 febbraio 2016

Commenta su Facebook

commenti