Alla Saracena Volley arriva il giovane libero Serena Moschella

Santa Teresa VolleySerena Moschella

Incomincia in trasferta il cammino della Saracena Volley nel campionato di Serie C di pallavolo femminile. Il team allenato da mister Cesare Pellegrino sarà impegnato domenica 10 novembre al Pala Rescifina (17,30) contro il Messina Volley.

Organico Saracena

Le ragazze della Saracena Volley

Intanto la società è ancora sul mercato per completare il roster al fine di creare una squadra competitiva ed in grado di ben figurare nel prossimo torneo. L’obiettivo della dirigenza è quello di competere con una squadra che possa valorizzare le atlete cresciute nel settore giovanile, affiancandogli giocatrici di esperienza. Nelle ultime ore il sodalizio messinese ha definito l’arrivo del libero classe 2003 Serena Moschella, cresciuta nelle giovanili del Santa Teresa e poi con una positiva esperienza in prima squadra con la Serie B1, totalizzando quindici gettoni complessivi. Quest’anno il passaggio all’Akademia Sant’Anna in Serie B2, ma grazie alla collaborazione avviata tra i due club si è potuto definirne l’approdo alla corte del presidente Luca Leone.

Luca Leone

Luca Leone è il presidente della Saracena Volley

Dopo due anni di B1 e quest’inizio in B2, non potevo rinunciare all’opportunità di disputare un campionato di livello con la Saracena. Inizialmente doveva essere solo l’under 18, ma poi c’è stata la possibilità di aggregarmi anche alla prima squadra ed ho pensato che in questo modo potevo giocare di più e crescere con lo stesso gruppo. Mi auguro – ha concluso Serena – di poter dare maggiore sicurezza in difesa e ricezione e di contribuire al raggiungimento degli obiettivi prefissati dalla società”.

Questa stagione – ha commentato il presidente Luca Leoneè per noi importante, abbiamo deciso di concretizzare il lavoro di questi anni con il settore giovanile creando l’ossatura della squadra con le atlete cresciute nel nostro vivaio. Al gruppo abbiamo deciso di aggregare due giocatrici di grande valore tecnico ed umano che avranno il compito di guidare le più piccole. Continuando su questa strada e la linea verde già adottata dalla società negli anni precedenti siamo felici dell’arrivo alla Saracena di una giovane promettente come Serena Moschella che siamo sicuri darà il suo contributo per il raggiungimento degli obiettivi che ci siamo prefissati. In questa stagione puntiamo a far crescere le più giovani senza pensare troppo alla classifica, cercando di ottenere risultati positivi e guardando avanti partita dopo partita”.

The following two tabs change content below.

Commenta su Facebook

commenti