Al Teatro Vittorio Emanuele la personale di Lorenzo Marini

Il 7 novembre nelle sale del Foyer del Teatro Vittorio Emanuele di Messina sarà inaugurata la personale dell’artista Lorenzo Marini dal titolo “Mare, Marini, Messina”.

La locandina "Mare, Marini, Messina"

La locandina “Mare, Marini, Messina”

Marini ha frequentato l’Accademia di Belle Arti di Venezia e, dopo la laurea, ha lavorato come creativo nelle principali agenzie di pubblicità. Questo gli ha consetito di sviluppare una ricerca con al centro il confronto fra l’arte pura e il visual pubblicitario. Ha realizzato moltissime esposizione a Villa Vertua, a Nova Milanese, a Idroart, a Segrate, a Palazzo Zuckermann, Musei di Padova, a Spazio Oberdan, sino alla sua ultima personale, “Visuart 15”, presso la Limonaia di Palazzo Medici Riccardi a Firenze. Una sua grande installazione, “Bicchiere”, è stata inaugurata lo scorso maggio, presso lo Spazio Depuratore di Milano Nosedo. Infine, dal 21 al 24 ottobre, ha partecipato alla XXII edizione di Artour-O Il Must Museo Temporaneo, a Praga. In questa sua personale, curata da Saverio Pugliatti, ha aggiunto alle sue opere dei dipinti realizzati per Messina, ossia per la città che collega il Tirreno e lo Ionio. Il mare, protagonista assoluto, vuiene interpretato con i toni del bianco, il colore distintivo di Lorenzo Marini.

Commenta su Facebook

commenti