Al Mondo Volley il derby con il Team Volley

Mondo Volley MessinaLa formazione del Mondo Volley Messina

Il Mondo Volley Messina si aggiudica il derby con Team Volley valido per la quindicesima giornata del principale campionato regionale.

Mondo Volley Messina

Giuseppe Tricomi (Mondo Volley Messina)

Tra le mura della palestra “Giorgio La Pira” i giallorossi di mister Peppe Tricomi replicano con analogo risultato (3 a 1) il successo ottenuto alla Juvara e rafforzano l’attuale terza piazza. Salgono a quattro ora i punti di vantaggio sul Giarre mentre la zona play off resta distante 3 punti, quando mancano tre giornate al termine del girone. Insomma ci sono le premesse per alimentare le speranze di raggiungere una delle due piazze che consentirebbero di disputare l’appendice post season per il salto in B. I padroni di casa si presentano con la formazione classica delle precedenti uscite con l’unica variante dell’impiego in regia sin dall’avvio di Giuliano Giglio. A completare la diagonale con lui Michele Billè, De Francesco e Morisciano sono gli schiacciatori; al centro Attinà e Pino con Germanà libero. Tra le fila del Team Volley da segnalare con piacere in coincidenza con il derby l’esordio stagionale di Nicola D’Andrea, al rientro sul campo dopo un infortunio. Il Mondo Volley incomincia il match ben concentrato e dopo un paio di scambi sul punto a punto (2-2) si porta avanti di quattro lunghezze (8-4 con Pino che sfrutta una ricezione difettosa per mettere palla a terra). La reazione di un combattivo Team Volley non si fa attendere e porta a un riavvicinamento (10-8, 11-9). Il break che rompe gli equilibri in via definitiva da parte del Mondo Volley si consuma sul 13 a 11: 5 punti consecutivi lo proiettano sul + 7 (18-11) e di fatto valgono quanto una ipoteca sulla conquista del set. Nel finale la forbice si va allargando in progressione toccando prima le nove lunghezze (21-12) e poi il + 10 del 25 a 15.

Mondo Volley Messina

Una fase del match

Sul finire di set cambio in regia con l’ingresso di Marino che concluderà il parziale. Il secondo set riserva emozioni e un certo equilibrio soprattutto nella prima metà del parziale che vede Mondo e Team alternarsi davanti ma con scarti non molto elevati.  Ospiti avanti in avvio 0 a 3 ma ripresi da Attinà e compagni che operano poi il sorpasso con un attacco vincente di Morisciano (5-4). Si va avanti all’insegna del cambio palla sino al 12 pari poi Billè-Morisciano portano avanti di tre punti la formazione di casa: 16-13 e time out del tecnico del Team Volley, Francesco Trimarchi. Una solida tenuta difensiva, l’esperienza in attacco di Giuseppe De Francesco, la vena dei giovani Pino e Billè sono i fattori che permettono di mantenere il margine accumulato senza troppi problemi. Il 25-22 finale vale il doppio vantaggio nel conto dei set. Da segnalare sul 23 a 19 l’ingresso di Vittorio Cannavò per Morisciano per dare ulteriore peso dietro. Al rientro in campo per il terzo parziale si viaggia a contatto nelle fasi iniziali sino al 4 pari ma si vede che il Team Volley non ha nessuna intenzione di mollare. Allungo sul +6 di marca ospite (5-11) e graduale riavvicinamento del Mondo Volley che si porta a un passo dalla parità (13-14). Si assiste a un elastico continuo del punteggio con i giallorossi ospiti che riallungano sul +4 (13-17) e il Mondo Volley che si riporta sotto con il giovane Cannavò in campo (suo il 16-17). Il Team è più concreto nel finale, allungando di nuovo il passo per poi andare a chiuderlo 21 a 25. Il quarto set si apre con un Mondo Volley tonico e subito avanti (4-2). Giglio riprende a distribuire il gioco con puntualità innescando bene i propri terminali offensivi.

Mondo Volley Messina

Una fase del match

I padroni di casa allungano sul +5 (12-7 griffato De Francesco) poi un break di 4 a 0 riporta gli ospiti a -1 (12-11). Morisciano di potenza mette a segno il 14 a 13, due muri di Pino inframmezzati da un attacco in lungolinea di Billè danno un indirizzo ben preciso al match: 17 a 13 per il Mondo Volley. Attinà e compagni mantengono ben alto il livello di concentrazione per chiudere la contesa. Morisciano e De Francesco fanno lievitare il vantaggio sino al + 8 del 24-16. L’ultimo punto dell’incontro è di un Pino in spolvero. Per il Mondo Volley si tratta della nona gara vinta sulle ultime dieci disputate. Un successo ottenuto contro un avversario ostico, mai facile da affrontare. E’ senza un elemento di esperienza come Nicola Nicosia, che d’intesa con lo stesso atleta la società ha valutato in questa gara di non convocare. Il tabellino della gara: Mondo Volley Messina-Team Volley Messina 3-1 (25-15, 25-22, 21-25, 25-17); Mondo Volley Messina: Pino, Giglio, Marino, Billé M, Attinà (cap), Cannavó, De Francesco, Morisciano, Battaglia, Silvestro, Triolo, Germanà (L1), Billė F. (L2). All. Tricomi; Team Volley Messina: Cavallaro, D’Andrea M, D’Andrea N, D’Arrigo, Previti, Scafidi, D’Andrea F, Mastronardo, Degli Esposti (cap), Gogliandolo, Briguglio, La Foresta (L). All. Trimarchi; Arbitri: Alessandra Sozzi di Catania e Benedetto D’Angelo di Catania.

Commenta su Facebook

commenti