Akademia, Breviglieri: “Dobbiamo battere meglio e soffrire meno in ricezione”

Akademia Sant'AnnaL'Akademia Sant'Anna sarà ora di scena a Vicenza

La Desi Shipping Akademia Messina è stata battuta per 3-0 alla Cittadella dalle quotate friulane del Martignacco, seste in graduatoria con 7 punti, ma a -3 dal secondo posto occupato dalle vicentine del Montecchio. Le peloritane restano a quota 5, dopo i precedenti successi con Sant’Elia e Perugia. Domenica prossima delicata trasferta a Vicenza, sul campo della quarta forza del torneo, a quota 8 punti.

Akademia Sant'Anna

Valentina Mearini grande protagonista contro Sant’Elia

“Trovare qualcosa che sia andata bene non è facile – ammette il tecnico dell’Akademia Sant’Anna Marco Breviglieri –. Ci sono però tanti meriti delle nostre avversarie. Loro, a differenza di altre squadre incontrate fin qui, hanno dimostrato tanta fisicità in attacco, mentre noi continuiamo ad avere un po’ di problemi con il servizio: battiamo facile e facciamo errori. Di contro abbiamo sofferto più del solito in ricezione e, di fronte ad una squadra che sbaglia pochissimo come loro, per noi diventa complicato”.

“Siamo contenti del risultato – ha sottolineato Marco Gazzotti, tecnico del Martignacco, al terzo successo consecutivo in campionato –. Ci aspettavamo una gara più combattuta: Messina, del resto, nelle ultime partite ha sempre lottato e giocato fino al quinto set, quindi eravamo preparati ad una battaglia contro una squadra che non molla mai. Siamo stati bravi a mettere in difficoltà il loro sistema di ricezione e marcando bene gli attaccanti. Il risultato alla fine è severo per la squadra di casa ma meritato nell’arco di tutti i set. Nel secondo ci siamo complicati la vita da sole, perché siamo stati sempre in controllo”.

Autori

+ posts

Direttore di MessinaSportiva, che ha fondato nel 2005. Ha lavorato nelle tv private messinesi TeleVip e Tremedia per 13 anni, nella carta stampata ("Il Dubbio" e il "Quotidiano di Calabria") e per 6 anni presso la Scuola di Giornalismo della Lumsa di Roma

The following two tabs change content below.

Francesco Straface

Direttore di MessinaSportiva, che ha fondato nel 2005. Ha lavorato nelle tv private messinesi TeleVip e Tremedia per 13 anni, nella carta stampata ("Il Dubbio" e il "Quotidiano di Calabria") e per 6 anni presso la Scuola di Giornalismo della Lumsa di Roma