ACR Messina, si è aggregato l’attaccante italo-brasiliano Carlos Bodini Cassiano

Acr MessinaCarlos Bodini Cassiano

Doppia seduta di allenamento per i giallorossi al “Franco Scoglio”. In mattinata lo staff tecnico guidato da Pietro Infantino ha fatto svolgere ai giocatori dei circuiti di forza. Nel pomeriggio seduta dedicata alla tattica. Al gruppo si è aggregato, per un periodo di prova, l’attaccante italo-brasiliano Carlos Bodini Cassiano, classe 1983.

ACR Messina

Una fase degli allenamenti dell’ACR Messina

Il centrocampista è nato a Juguariuna, nello stato di San Paolo. Per sei anni (dal 2004 al 2010) ha giocato in Italia con Pontevecchio, Ancona, Cuoiopelli e Virtus Entella (ben 28 i gol messi a segno nel triennio in Liguria) tra C2, serie D ed Eccellenza. Nel 2011 il rientro in patria, dove resta per quattro stagioni, e gioca con Paulista, Sao Caetano, Comercial e Juventude. Nel gennaio 2016 ritorna in Italia in serie D con il Lecco. Ottima la stagione successiva nella Pergolettese, con cui raggiunge la doppia cifra (ben undici reti). L’anno scorso si è alternato invece tra Ciliverghe Mazzano e Legnago Salus, firmando altre cinque marcature. In carriera ha realizzato una settantina di centri con oltre 250 presenze complessive.

Continue novità quindi in casa ACR, con il club che ha appena definito l’ingaggio del portiere Cristiano Ragone, ex Novara, classe 1999 che completa un reparto che poteva già fare affidamento sugli estremi difensori Meo e Prisco.Il programma degli allenamenti prevede per mercoledì una seduta mattutina presso l’impianto di San Filippo e, nel pomeriggio, un allenamento condiviso con il Torregrotta, che si svolgerà dalle ore 17 presso il campo della Cittadella Sportiva del Cus UniMe.

The following two tabs change content below.

Commenta su Facebook

commenti