Promozione – Pistunina rimaneggiato ma deciso sul campo della Mamertina

Raimondo MortellitiIl diesse del Pistunina Raimondo Mortelliti in tenuta di gara in uno scatto del 2013

 

Il "diesse" Raimondo Mortelliti, pronto a dare il proprio contributo anche da giocatore

Il “diesse” Raimondo Mortelliti, pronto a dare il proprio contributo anche da giocatore

Diciotto gli atleti convocati da Nello Miano, tecnico del Pistunina che domenica prossima, al “Comunale” di Capri Leone (calcio d’inizio alle 14.30), renderà visita alla Mamertina per l’undicesima giornata d’andata del torneo di Promozione, girone B. Saranno ben cinque gli assenti: gli squalificati Foresta, La Speme e Danilo Munafò; Enrico Durante alle prese ancora con i noti problemi renali (gIorno 21 finirà di nuovo “sotto i ferri” del chirurgo), il giovane portiere Cisterna (operato di tonsille) e Briguglio (fuori sede per una vacanza premio).

Tuttavia, in casa rossonera, c’è voglia di riscattare il passo falso rimediato mercoledì in Coppa a spese del Taormina: “Nella circostanza abbiamo pagato a caro prezzo l’espulsione di La Speme – spiega mister Nello Miano –.  Quanto a domenica prossima, so che la Mamertina è una squadra valida ma, nonostante una settimana in cui siamo allenati poco, tra partita di Coppa ed altro, io confido parecchio nella forza del gruppo”.

Pistunina che al momento è sesto in classifica, a quota 15 punti, ad una sola lunghezza di ritardo dalla zona play-off. Tredici invece sono i punti all’attivo per la Mamertina che ovviamente tenterà i, successo che varrebbe il sorpasso in classifica rispetto al club del presidente Salvatore Velardo intenzionato comunque a vendere cara la pelle, sportivamente parlando, pur di non tornare a casa con un risultato positivo.

Il giovane portiere Cristian Sgroi (scatto di R.S.)

Il giovane portiere Cristian Sgroi (scatto di R.S.).

Ecco la lista dei convocati: Di Pietro P., Sgroi, Espinosa, Munafo S., Mangano, Di Pietro L., Angrisani Angerame, Ingemi, De Maria, D’Angelo, Maffei, Ginagò, Ghartey, Minissale, Cipriano, Coppola e lo stesso “diesse” Mortelliti, pronto a dare il proprio contributo da atleta saggio e navigato qualora ce ne fosse la necessità.

The following two tabs change content below.

Commenta su Facebook

commenti

WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com