Naccari: “A Pescara per la partita della vita”. Micali: “Abbiamo un collettivo importante”

Cus Unime - Pescara foto Vincenzo Nicita Mauro

Il CUS Unime rimanda a gara-3 il verdetto promozione grazie al successo per 8-7 ottenuto in casa contro Pescara. Si deciderà tutto il 24 giugno in terra abruzzese. Una grande soddisfazione per il presidente Nino Micali, che ha commentato così la prova della squadra ai nostri microfoni: “Aspettavamo un risultato di questo livello da tre anni, è stato un percorso lungo ma con una crescita continua. Quest’anno abbiamo un collettivo importante, d’altra parte i campionati si vincono solo quando si ha una vera squadra. Come andrà gara-3? Sono due collettivi forti anche in fase difensiva, non si possono fare pronostici, ci vorrà anche una buona dose di fortuna. Questa volta il pubblico è stato l’avversario in più per il Pescara, il risultato viene più facilmente quando una città trascina in questo modo la squadra”.

Cus Unime – Pescara foto Vincenzo Nicita Mauro

“Sono soddisfattissimo – ha detto mister Sergio Naccari a fine partita – volevamo riportare la serie in parità e ci siamo riusciti. Adesso ci aspetta un’altra difficilissima trasferta a Pescara, ma a questo punto è più che lecito poter credere alla vittoria finale. Abbiamo fatto una partita quasi perfetta, concedendo pochissimo all’avversario e sapendo colpire al momento giusto. Ce la siamo meritata veramente questa vittoria, di fronte ad un pubblico splendido: non capita spesso di vedere ad una partita di pallanuoto cosi tanta gente. I nostri tifosi ci hanno incitato dall’inizio alla fine e ci hanno dato una grossissima mano. Un grossissimo grazie va anche a loro”.

“La differenza l’ha fatta il fattore campo – ha proseguito Naccari – la sfida è stata la fotocopia di quella di Pescara, chiaramente con il risultato al contrario. Ora non abbiamo più nulla da perdere in vista di gara-3, a differenza loro, e andremo lì per giocarci la partita della vita. Il girone 3 è indicato come nettamente superiore agli altri, invece già dopo gara-1 abbiamo preso consapevolezza. Siamo pronti e certi di quello che possiamo dare”.

Le interviste a Micali e Naccari dopo Cus Unime-Pescara gara-2

Commenta su Facebook

commenti

WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com