La PU.MA Trading Milazzo si laurea Campione Provinciale Under 15

Minibasket Milazzo U 15

Una partita non fa una stagione, vero, ma quello che la PU.MA Trading Milazzo ha fatto vedere contro Capo d’Orlando, accreditata tra le maggiori forze del Campionato Provinciale Under 15 e nettamente superata per 43-90 al PalaFantozzi, fa davvero credere che il torneo giovanile abbia trovato nella squadra mamertina un’interessante protagonista per la fase finale regionale.

Con una giornata di anticipo, infatti, Milazzo ottiene il biglietto valido per l’accesso ai quarti di finale in cui si daranno battaglia le vincenti dei singoli gironi più la seconda del Girone Giallo.

Con Scolaro (13 punti e tanti assist) sempre più saldo in regia, contro Capo d’Orlando la PU.MA. Trading dimostra di stare assimilando sempre più la dottrina di coach D’Amico in un perfetto mix di efficacia nel gioco in transizione (20 punti per il top-scorer Sottile, 13 per Munafò, bravo a colpire tanto in contropiede quanto in penetrazione) e di atletismo nella lotta aerea sotto canestro, con 12 punti di Castanotto, 12 di Irrera e 10 di De Gaetano (abile dal perimetro e vero instancabile lottatore).

Così Coach D’Amico a fine partita: “Se sapremo migliorare anche in difesa, limando quelle amnesie che in alcuni casi consentono agli avversari un approccio facile al tiro, Milazzo potrà cogliere altre soddisfazioni. La partita con Capo d’Orlando era estremamente importante, vincere era opportuno in vista del susseguirsi di impegni che si terranno la prossima settimana. Faccio i complimenti ai miei giocatori per l’attenzione ed il giusto approccio al match”.

Il Presidente Loredana Oliva, nel ringraziare tutti coloro che hanno permesso il raggiungimento di questo obiettivo, l’impegno di allenatore ed atleti nonché dei dirigenti De Gaetano e Falletta, ha sottolineato come i risultati dalle giovanili abbiano risvegliato l’entusiasmo di molti appassionati della città di Milazzo verso la pallacanestro. “E’ questo, per noi, motivo di orgoglio e molla per spingerci verso nuovi e più ambiziosi traguardi. Tutti gli appassionati sono invitati ai festeggiamenti che si terranno al termine della gara con la Zannella Cefalù il prossimo lunedì giorno 20 marzo”.

Commenta su Facebook

commenti