Trimboli: “Milazzo più forte degli infortuni. Nei playoff senza pressione”

Svincolati MilazzoLa Svincolati Milazzo celebra un successo (foto Giuseppe De Paoli)

Il colpo esterno ottenuto in Campania ha concluso in maniera trionfale il Play-in Silver della Svincolati Milazzo. L’allenatore mamertino Francesco Trimboli può celebrare l’approdo ai playoff: “A Marigliano era una classica partita da dentro o fuori. Affrontavamo una squadra che voleva chiudere in bellezza davanti al proprio pubblico mentre noi avevamo la pressione di dovere centrare a tutti i costi la vittoria per volare ai playoff. Dopo un inizio gara che ha visto i campani in grande spolvero siamo riusciti a trovare la giusta concentrazione e la maturità per portare a casa la vittoria. Un successo che non vale doppio ma di più, raggiungere i playoff è il meritato premio per noi tutti, dalla società ai giocatori e naturalmente per l’intero staff tecnico”.

Svincolati Milazzo

Il tecnico della Svincolati Milazzo Francesco Trimboli (foto Giuseppe De Paoli)

Nell’ultimo mese e mezzo Milazzo è stata tra le squadre più in forma del campionato e la lunga rimonta ha portato alla conquista del quarto di finale contro una delle corazzate del campionato. “Una stagione nella quale abbiamo dovuto convivere con tanti infortuni, che però alla fine hanno compattato ancora di più il gruppo. Un risultato importante centrato al primo anno di serie B Interregionale. Adesso affronteremo ai playoff la quotata Virtus Ragusa, squadra di primissimo piano che ha confermato il proprio valore e che parte favorita. Ma noi vogliamo giocarci le nostre chance e dire la nostra anche in questa serie. Metteremo in campo di certo la voglia e l’entusiasmo che abbiamo avuto in questo ultimo mese e alla fine tireremo le somme. Vogliamo divertirci”, 

Autori

+ posts

MessinaSportiva.it è stato fondato nel 2005 da Francesco Straface. Nato da una costola di un portale creato nel 2002 per seguire la Pallacanestro Messina, matricola in serie A1 maschile, ha sempre seguito con attenzione il calcio cittadino, dando però spazio a tantissime realtà, anche le meno conosciute. Rappresenta ormai un punto di riferimento per gli sportivi di città e provincia