Il Trapani ufficializza l’ingaggio di Giuseppe Fornito. Ha firmato un contratto biennale

FornitoUn'apertura di Fornito

La Società Trapani Calcio ha appena perfezionato e ufficializzato l’ingaggio di Giuseppe Fornito, 21 anni, centrocampista. Fornito arriva al Trapani a titolo definitivo con un contratto biennale. L’accordo scadrà quindi a giugno 2018 e non nel 2019, come aveva inizialmente annunciato al nostro portale il suo procuratore, il calabrese Francesco Gallina.

Giuseppe Fornito

Giuseppe Fornito nella sala stampa del “Giovanni Celeste”

Nato a Trebisacce (CS) il 6 settembre 1994, Fornito è cresciuto nel Napoli, militando in tutte le formazioni giovanili della società azzurra, come si legge nella nota diramata dal club granata. Nel 2013/14 disputa la sua prima stagione tra i professionisti in Serie B con il Pescara, mentre nell’annata successiva colleziona 28 presenze ed 1 gol con la maglia della Nuova Cosenza in Lega Pro. L’ultimo campionato (2015/16) lo ha visto (in prestito dal Rimini) tra i protagonisti della buona stagione del Messina in Lega Pro, con cui ha disputato 30 partite, segnando 2 reti.

Quella dai peloritani è una separazione sofferta, ma inevitabile, considerato il fascino di una chiamata che arriva da un club che ha fallito soltanto in finale play-off l’assalto alla serie A, che Serse Cosmi e i suoi uomini ritenteranno nei prossimi mesi. Appaiono già certe anche le partenze di Giuseppe Russo e Maks Barisic, che a fine mese rientreranno al Catania dopo la conclusione del prestito, di Diogo Tavares, che dovrebbe accasarsi al Catanzaro. Molto probabile anche l’addio dei tanti svincolati, come il portiere Di Stasio, il difensore Frabotta, il centrocampista Biondo, al quale si è interessata la Cavese, in lizza per il ripescaggio in Lega Pro, e l’attaccante Barraco. Rientreranno alle rispettive società di appartenenza anche Barilaro (Ancona), Palumbo (Cesena) e Salvemini (Ternana).

Commenta su Facebook

commenti