Torrenova, Befana in quarantena: rinviata per Covid la trasferta ad Avellino

TorrenovaDonato Vitale porta palla

La Fidelia Torrenova ha comunicato che il match contro la Del.Fes Avellino, in programma domenica 9 gennaio alle ore 18 e valido per la penultima giornata d’andata del campionato, è stato rinviato a data da destinarsi a causa di alcune positività riscontrate all’interno del gruppo squadra (ben cinque giocatori più due componenti dello staff tecnico).

Torrenova

Thomas Tinsley celebra un canestro

La gara è stata rinviata ufficialmente a seguito del provvedimento dell’Asl locale, che ha posto in quarantena tutti i membri del gruppo squadra, che stanno comunque bene e in perfetta salute. Anche nel basket, dunque, non accenna a fermarsi l’emergenza dovuta alla quarta ondata della pandemia di Covid-19, che ha colpito l’intera Europa e che sta procuranti tanti disagi. Nelle ultime 24 ore il nostro Paese ha toccato il nuovo picco storico di casi, quasi 220mila, e il peso sugli ospedali cresce drammaticamente.

Torrenova è sorprendentemente terza in graduatoria, a quattro punti dalla coppia di testa formata da Agrigento e Bisceglie e vanta ben dieci punti di margine su Avellino, che con Monopoli e Cassino insegue posizioni più tranquille di classifica, forte comunque del +8 sul fanalino Formia, fin qui ancora a secco di vittorie. Dopo la trasferta campana, saltata per Covid, Torrenova è attesa dall’impegno casalingo con Sant’Antimo, a quota 14, a -4 dai siciliani. Soltanto l’evolversi del contagio chiarirà se il match potrà essere regolarmente disputato il prossimo 16 gennaio.