Svincolati Milazzo, Giambò: “Vogliamo creare una società che duri nel tempo”

Svincolati MilazzoUn time-out degli Svincolati Milazzo (foto De Paoli)

È positivo il cammino compiuto nel campionato di serie C Gold dalla Svincolati Milazzo, lanciata ai vertici della classifica del girone azzurro. A ridosso della sosta natalizia il presidente Riccardo Giambò traccia un primo bilancio societario e tecnico, soffermandosi anche sul prossimo futuro della società.

Svincolati Milazzo

Il presidente della Svincolati Milazzo Riccardo Giambò

“Giunti in chiusura di anno, è tempo per stilare qualche bilancio che, seppur parziale, fornisce più di un’indicazione sull’andamento della stagione sia in ordine agli aspetti societari che a quelli sportivi. Se la Svincolati Milazzo si trova a lottare per il vertice della classifica i meriti vanno riconosciuti in egual misura alla gestione tecnica (la società ha sempre fortemente creduto nelle capacità di coach Trimboli e dei suoi collaboratori), a quella finanziaria e gestionale portata avanti da un nuovo gruppo dirigenziale, formato da persone serie e compatte , che con lealtà e passione ogni giorno  si impegnano a portare avanti questa società, ma soprattutto agli imprenditori locali e non che con non pochi sacrifici , impegno e serietà – hanno creduto in questa compagine ed hanno deciso di supportarla”.

Svincolati Milazzo

Organico e staff tecnico degli Svincolati Milazzo (foto De Paoli)

“Proprio a queste figure – prosegue il presidente – va il nostro ringraziamento più grande, perché è grazie a loro che possiamo continuare a credere e realizzare i nostri obiettivi. Il progetto che abbiamo elaborato è appena all’inizio. Questa società intende crescere a livello organizzativo, puntando su staff tecnico, dirigenti e collaboratori preparati, sino ad arrivare al magazziniere, senza improvvisazione e con uno scopo ben preciso: dare al sodalizio una solidità tecnica ed economica che duri nel tempo”.

“La classifica ad oggi ci pone in una posizione di prestigio e con una gara da recuperare potrebbe migliorare ulteriormente, il gruppo è molto coeso e oltre ai senior mi preme elogiare il lavoro dei nostri giovani classe 2005/2006 aggregati alla prima squadra che giorno dopo giorno riescono a ritagliarsi sempre più spazio in prima squadra. L’Academy Svincolati è al centro del nostro progetto, i giovani alla base di tutto e le sinergie con varie società dell’hinterland ne sono la prova. Sinergie che presto potrebbero allargarsi sino a raggiungere importanti collaborazioni con società del nord Italia. Tutto ciò per migliorare e crescere insieme. Dove pensiamo di arrivare in campionato? Il nostro obiettivo è raggiungere i playoff , il prosieguo lo scopriremo insieme”.

Autori

+ posts