Slitta anche Ultimo: “Valutiamo i problemi relativi allo stadio di Messina”

UltimoUfficiali le nuove date delle esibizioni di Ultimo

Dopo Tiziano Ferro, anche Ultimo sposta il suo tour di un anno. “Per la data di Messina originariamente prevista il 15 luglio 2020, Vivo Concerti sta valutando i problemi relativi allo Stadio per poterla riprogrammare quanto prima. Si conferma che ad oggi il tour toccherà la Sicilia nel mese di luglio 2021, verranno comunicati gli aggiornamenti con tempestività non appena ce ne saranno. Vivo Concerti ringrazia per la pazienza tutti gli acquirenti dei biglietti del concerto allo stadio San Filippo a cui presto darà tutte le indicazioni relative al biglietto in loro possesso, seguendo, a loro tutela, tutte le direttive di legge”, si legge in una nota stampa.

Ultimo

Le date del tour 2021 di Ultimo

Il tour negli stadi di Ultimo è così riprogrammato per l’estate del 2021. I biglietti e i Vip pack già acquistati rimarranno validi per le nuove date. Ultimo sarà il più giovane artista italiano di sempre a esibirsi negli stadi, dove canterà live a partire dalla data zero del 4 giugno 2021 allo Stadio Comunale di Bibione. Il tour farà poi tappa a Torino (Stadio Olimpico Grande Torino, 8 giugno), Napoli (Stadio San Paolo, 12 giugno sold out e 13 giugno), Firenze (Stadio Artemio Franchi, 16 giugno sold out e 17 giugno), Modena (Stadio Alberto Braglia, 21 giugno), Ancona (Stadio del Conero, 25 giugno), passando per Pescara (Stadio Adriatico Giovanni Cornacchia, 29 giugno), Milano (Stadio San Siro, 2 luglio e 3 luglio sold out), Bari (Stadio San Nicola, 8 luglio) e si concluderà il 18 luglio 2021 a Roma (sold out), con l’evento speciale di chiusura del tour al Circo Massimo.

Ultimo

Ultimo sostiene la campagna dell’Unicef

Con il tour negli stadi Ultimo sosterrà Unicef, il Fondo delle Nazioni Unite per l’infanzia, che tutela e promuove in tutto il mondo i diritti di bambini e adolescenti, per contribuire al miglioramento delle loro condizioni di vita. Da sempre vicino agli ultimi, che ha scelto di ricordare fin dal nome d’arte e che sostiene con un impegno costante e concreto, il cantautore devolverà parte dell’incasso ricavato dall’acquisto dei biglietti ai progetti Unicef in Mali, dove a febbraio 2020 è stato in missione insieme a una delegazione di Unicef Italia per visitare i progetti nati a favore della lotta contro la malnutrizione e a sostegno di vaccinazioni, impianti idrici e servizi igienico sanitari.

The following two tabs change content below.
Francesco Straface

Francesco Straface

Ideatore di MessinaSportiva nel 2005, per tredici anni - dal 2002 al 2014 - ha lavorato nelle emittenti private TeleVip e Tremedia. Vanta alcune esperienze nella carta stampata ("Il Dubbio" e il "Quotidiano di Calabria"). Dal 2016 è tutor presso la Scuola di Giornalismo della Lumsa di Roma

Commenta su Facebook

commenti

RESTA SEMPRE AGGIORNATO

MessinaSportiva