Sipario alzato sui grandi eventi in programma al TAV Castanea

TAV CastaneaConferenza stampa a Palazzo Zanca

Prenderà il via venerdì la grande estate del tiro a volo messinese con la quinta prova e le finali del Campionato Italiano, specialità “Elica”. Al TAV Castanea è in calendario poi, dal 23 al 25 luglio, lo storico GP Trinacria, giunto alla 52^ edizione, mentre il momento clou si vivrà ad inizio settembre (6-11) con l’attesissimo Campionato del Mondo “Elica”.

TAV Castanea

Mino e Antonio Passalacqua del TAV Castanea

La conferenza stampa di presentazione dei tre eventi e delle iniziative collaterali sì è tenuta nel Salone delle Bandiere del Comune di Messina, alla presenza del sindaco Federico Basile, del vicesindaco e assessore allo Sport Politiche Francesco Gallo, degli atleti peloritani Antonio e Mino Passalacqua, organizzatori del TAV Castanea, del fiduciario CONI Messina Francesco Giorgio e del presidente regionale FITAV Michele Sollami.

“A distanza di poco tempo, Messina – ha dichiarato Gallo – sarà sede di un Campionato italiano e poi del Mondo. Sono doppiamente soddisfatto perché ne avevo parlato con gli organizzatori lo scorso dicembre ed ora ci ritroviamo insieme a programmare queste importanti manifestazioni. La scelta di Messina è il giusto premio alla famiglia Passalacqua, protagonista nel tiro a volo da più generazioni. Al di là dell’aspetto agonistico di notevole livello, ci sarà anche un ritorno di immagine e turistico per la città”.

TAV Castanea

Sollami (FITAV Sicilia) e Gallo

Sulla stessa lunghezza d’onda le parole di Mino Passalacqua: “Sono appuntamenti ravvicinati di enorme rilevanza e prestigio per l’intera Isola, che porteranno nella nostra terra oltre ai numerosi partecipanti i loro accompagnatori e gli addetti ai lavori. Un Mondiale rappresenta il top di uno sport e, quindi, sarà fondamentale una significativa partecipazione e, soprattutto, fare bella figura, in modo tale che in futuro ci possano essere riproposte simili opportunità”.

Autori

+ posts