Serie A2 Maschile – L’Elettrosud Brolo esonera Cannestracci

Jorge Cannestracci, già conclusa dopo cinque gare la sua esperienza all'Elettrosud Brolo

L’Elettrosud Volley Brolo ha ripreso a lavorare in palestra in vista del prossimo impegno che la vedrà opposta alla Vero Volley Monza, ma da quest’oggi a guidarla non sarà più il tecnico Jorge Cannestracci con cui è stato risolto il contratto.

Jorge Cannestracci, già conclusa dopo cinque gare la sua esperienza all'Elettrosud Brolo

Jorge Cannestracci, già conclusa dopo cinque gare la sua esperienza all’Elettrosud Brolo

Dopo una riflessione maturata nelle ultime ore, sofferta sul piano squisitamente umano, la società brolese guidata da Salvo Messina ha deciso di sollevare dall’incarico il tecnico italo-argentino che certo paga anche colpe ed errori non suoi.

Chiaro l’intento della dirigenza bianco-blu di imprimere quel proverbiale “scossone” in un gruppo che ha deluso le attese della vigilia, collezionando cinque sconfitte in altrettante gare nel suo secondo campionato di Serie A2 Maschile, con appena un set conquistato all’attivo, giusto in occasione dell’ultima gara ad Ortona.

Squadra per il momento affidata all’allenatore in seconda Omar Pelillo che potrebbe guidare la squadra nella prossima sfida se la società non trovasse l’accordo per il nuovo tecnico con cui sono già stati avviati i primi contatti.

Di seguito riportiamo integralmente il comunicato del club:

omar pelilloL’Elettrosud Volley Brolo comunica che è stato rescisso il contratto con l’allenatore Jorge Cannestracci. La squadra, che ha ripreso ad allenarsi oggi per preparare il delicatissimo incontro di domenica prossima contro i brianzoli del Vero Volley Monza, in attesa dell’arrivo di un nuovo coach è stata affidata all’allenatore in seconda Fabian Omar Pelillo che già questo pomeriggio ha diretto il suo primo allenamento. L’Elettrosud Volley Brolo ringrazia il coach Jorge Cannestracci per il lavoro intenso svolto in questi mesi ma che purtroppo non ha dato i frutti sperati. Augura al tecnico italo-argentino un futuro ricco di soddisfazioni sportive e personali“.

Commenta su Facebook

commenti