Scontro diretto per l’Ossidiana Marbi contro la Nuoto 2000 Napoli

Ultima partita casalinga della regular season per l’Ossidiana Marbi Messina, che giocherà sabato, nella piscina scoperta dell’impianto natatorio “Cappuccini”, contro la Nuoto 2000 Napoli (inizio ore 15).

Edvin Calderara in azione (Ossidiana Marbi)

La gara è valevole per la 17^ giornata del campionato nazionale di serie B di pallanuoto maschile. La squadra dello Stretto è chiamata a fare bottino pieno per rimanere in corsa per il playout. Si tratta, quindi, per Vinci e compagni di uno scontro diretto da non fallire contro un’avversaria che li precede in classifica di cinque lunghezze.

Molto dirette e concrete le parole di Edvin Calderara: “Possiamo soltanto vincere. Ci teniamo molto a fare i tre punti davanti ai nostri sostenitori, poiché riscatteremmo, così, l’immeritata sconfitta dell’andata e la brutta prestazione fornita nel precedente turno contro l’Etna Waterpolo. Ottenere, inoltre, il successo ci permetterebbe di mantenere aperto il discorso salvezza. In settimana, ci siamo allenati con l’obiettivo di lottare con la massima determinazione su ogni pallone per non lasciare nulla di intentato”. Il tecnico Nicola Germanà avrà a disposizione, infine, l’intero organico.

Giocatori dell’Ossidiana Marbi

GIOVANILE: Si svolgerà domenica, alla Plaia di Catania, l’atteso atto conclusivo del torneo itinerante di minipallanuoto, che vedrà impegnati gli Under 11 dell’Ossidiana Marbi, protagonisti di un’eccellente stagione.

PARTITE 17^ GIORNATA SERIE B (girone 4): Basilicata Nuoto 2000-Etna Waterpolo; Polisportiva Acese-Rari Nantes Auditore; Ossidiana Marbi Messina-Nuoto 2000 Napoli; Cosenza Nuoto-Waterpolo Catania; Cus Unime-Swim Academy.

Commenta su Facebook

commenti