Sant’Agata: ufficiale l’acquisto del centrocampista Daniele Cipolla, ex Rende

Daniele CipollaDaniele Cipolla in azione con la maglia del Rende (foto Andrea Rosito)

Sesta operazione in entrata formalizzata dal Sant’Agata. Il direttore sportivo Ettore Meli si è assicurato infatti la firma di Daniele Cipolla, centrocampista centrale, che all’occorrenza può essere impiegato anche come esterno destro di centrocampo. Nato a Cosenza nel 1998, comincia la sua avventura calcistica nelle giovanili del Parma prima di passare al Sassuolo, dove disputa tre tornei Primavera. Nelle ultime tre stagioni gioca a Rende, disputando due tornei di Serie C e uno in D. Nell’ultimo torneo, in particolare, 30 presenze e la doppietta al Biancavilla, determinante in chiave salvezza.

Sant'Agata

Il centrocampista Daniele Cipolla e il ds Ettore Meli

“Sono molto intrigato da questa nuova avventura – dice Cipolla –. Conosco mister Giampà e ciò ha pesato nella mia decisione. Mi hanno detto che Sant’Agata è una bella piazza, con un pubblico passionale e ciò mi piace tanto. Una menzione la merita anche la dirigenza: mi sembrano delle brave persone e con le idee piuttosto chiare. Sono convinto che ci sono tutti i presupposti per fare bene. Personalmente mi sento pronto, non vedo l’ora di cominciare anche perché voglio riscattarmi dallo scorso torneo, che non è andato benissimo”. 

Il club aveva già annunciato gli acquisti del portiere Francesco Cannizzaro, ex Savoia, del difensore Simone Giuliano, che ha disputato le ultime due stagioni in serie D con la maglia del Marina di Ragusa, del centrocampista Claudio Calafiore, prelevato dal Dattilo, e degli attaccanti Giovambattista Catalano, reduce dall’esperienza di Licata, e Alessio Faella, che arriva dall’Afragolese. Cinque anche le conferme rispetto al precedente torneo: i difensori Simone Brugaletta e Mirko Gallo, il centrocampista Vittorio Favo e gli attaccanti Fabio Alagna e Giorgio Cicirello.

The following two tabs change content below.

Francesco Straface

Ideatore di MessinaSportiva nel 2005, per tredici anni - dal 2002 al 2014 - ha lavorato nelle emittenti private TeleVip e Tremedia. Vanta alcune esperienze nella carta stampata ("Il Dubbio" e il "Quotidiano di Calabria"). Dal 2016 è tutor presso la Scuola di Giornalismo della Lumsa di Roma