Nuovo ruggito di Barcellona. Ritorna in casa Sigma il “pupillo” Matteo Da Ros

Procede instancabilmente il mercato di rafforzamento della Sigma Barcellona, vogliosa di arrivare pronta al raduno in programma giovedì prossimo con una squadra già definita e che possa lavorare nel migliore dei modi agli ordini del nuovo allenatore Giovanni Perdichizzi. I giallorossi infatti in pochissimo tempo hanno completato un reparto lunghi completamente tricolore che dopo l’ex Nazionale Luca Garri e il promettente classe ’90 Jacopo Borra adesso può contare anche su Matteo Da Ros . Il giocatore milanese, che ha ufficializzato il suo ritorno nella città del Longano con un tweet sul proprio profilo (“We Back”) torna ad indossare i colori giallorossi dopo il biennio 2010-2012.

Matteo Da Ros in azione con la Tezenis Verona

Matteo Da Ros in azione con la Tezenis Verona

Ala di 204 cm per 95 kg di peso, è nato il 25 settembre 1989 nel capoluogo lombardo. Gli piace definirsi un giocatore tuttofare e lo ha ampiamente dimostrato in questi anni di LegaDue. Grazie alle sue doti tecnico/tattiche riesce a destreggiarsi bene in difesa ed a ricoprire diverse posizioni nelle fasi di attacco, oltre a garantire un buon numero di rimbalzi. In passato ha fatto anche denotare una buona mano sul tiro da tre. La carriera di Matteo Da Ros si avvia nella sua Milano, con la Pol. Tumminelli, prima di passare nel settore giovanile della Forti e Liberi Monza con la quale nel 2006/07 debutta nel campionato di Serie B2. Al termine della stagione, viene messo sotto contratto dalla Virtus Bologna, con cui debutta in serie A contro la Benetton Treviso. Nel 2008/09, viene ceduto in prestito a Treviglio (Serie A Dilettanti) dove chiude la stagione con 5 punti in 12,2 minuti di utilizzo. Treviglio lo mette sotto contratto con un biennale nella stagione 2009/10. Segna 10,1 punti in 24,8 minuti, con 4,5 rimbalzi di media.

Nella stagione 2010/11 arriva a Barcellona e dimostra subito le sue qualità disputando due buone stagioni (3,3 punti in 13,6 minuti il primo anno; 8,2 punti in 21,6 minuti di media il secondo anno) e diventando uno dei beniamini del pubblico del PalAlberti. Nel 2012/13 si trasferisce a Verona, anche qui con un biennale. Con la maglia scaligera, chiude entrambe le stagioni con buone cifre (9,4 punti e 5,6 rimbalzi in 26,8 minuti di media il primo anno; 7,5 punti e 4 rimbalzi in 23,6 minuti di media il secondo). Da sottolineare che, similarmente al neo compagno di club Luca Garri, in questi anni il nuovo giocatore di Barcellona si è anche ritagliato uno spazio importante con la maglia azzurra; precisamente ha vestito la maglia della Nazionale Under 18 nel 2007 e della Nazionale Under 20 nel 2009.

Un movimento spalle a canestro di Da Ros

Un movimento spalle a canestro di Da Ros

Matteo Da Ros (scheda a cura di Barcellonabasket.net)
Nato a: MILANO
Il: 25/09/1989
Altezza: 204 cm
Peso: 95 Kg
Ruolo: 4
Nazionalità: ITA
2005-2006 Pol. Tumminnelli Giovanili
2006-2007 Forti e Liberi Monza (Serie B2)
2007-2008 Virtus Bologna (Serie A)
2008-2010 Treviglio (A dilettanti)
2010-2012 Barcellona (Legadue)
2012-2014 Verona (Legadue)

Commenta su Facebook

commenti