Prime partite, sorrisi e entusiasmo per i più piccoli della Junior Sport Lab

Il Pulcini neroverdi della JSL

È entrata a pieno regime l’attività di base della Junior Sport Lab per le diverse categorie interessate, che riguarda la fascia d’età dai 4 ai 12 anni. Sabato scorso gli Esordienti hanno preso parte ad un raggruppamento, che si è tenuto allo stadio “Merendino” di Capo d’Orlando, insieme a Fair Play e Orsa Promosport, mentre i Pulcini sono stati tra i protagonisti a Messina di un appuntamento del “Torneo Grassroots Challenge” con i pari età di New Eagles, Jonia Riposto e Fair Play.

Junior Sport Lab

Allenamento dei più piccoli della JSL

“Siamo partiti con Esordienti e Pulcini con la prosecuzione del programma della passata stagione – queste le prime parole del responsabile del settore Jsl Matteo Aquilia i ragazzi si sono divertiti ed hanno mostrato grandissimo entusiasmo”.

Lavorare con i più piccoli regala tante soddisfazioni, ma ci vuole pure molta pazienza. “Diciamo che facciamo scuola su noi stessi per poter poi giocare con loro, diventando quasi dei coetanei. Occorre impegno quotidiano, ma sono continue e gratificanti le gioie e le emozioni che i bambini ci trasmettono. Ogni volta che scendiamo in campo vorremmo poi che non finisse mai l’allenamento”.

Junior Sport Lab

Il responsabile della JSL Matteo Aquilia

Avere a disposizione diversi impianti quant’è importante? “Ritengo fondamentale, soprattutto, la sinergia ed il confronto con JSL Academy, che si occupa dei centri limitrofi. Cerchiamo di portare la stessa qualità che proponiamo a Brolo in giro per i vari comuni del territorio con l’obiettivo di amalgamare, nel migliore dei modi, le squadre, coinvolgendo naturalmente tutti i giovani atleti”.

La JSL punta, infine, sulla costante formazione dei mister, come conferma la partecipazione di quattro tecnici neroverdi al corso Uefa C, che si sta svolgendo alla Cittadella Sportiva Universitaria di Messina.

The following two tabs change content below.