Presentato il “2° Trofeo Città di Messina”, 400 gli atleti al via

Podistica MessinaLa conferenza stampa della manifestazione cittadina

Con la conferenza stampa di presentazione nella Sala Ovale di Palazzo Zanca, si è alzato ufficialmente il sipario sul “Trofeo Città di Messina”, in programma domenica mattina. La manifestazione nazionale Fidal “livello bronze” di 10 km, organizzata dalla Podistica Messina con la collaborazione del Comune di Messina, giunta alla seconda edizione, sarà valida come terza prova del “28° Grand Prix Sicilia di Corsa 2023”. Previsti oltre 400 atleti al via.

Podistica Messina

Liparoti, Giacobbe e Finocchiaro

All’incontro con i giornalisti, hanno partecipato il presidente della Podistica Messina Santi Giacobbe, affiancato dal vice Aldo Liparoti, illustrando i vari dettagli dell’evento sportivo: “Siamo soddisfatti della risposta numerica dei runners, che giungeranno da ogni parte della Sicilia e pure da oltre lo Stretto, nonostante l’evitabile concomitanza con un’altra corsa a Palermo ha dichiarato Giacobbe – il percorso a giri è abbastanza veloce e sono certo che assisteremo ad una bella competizione”.

“L’anno scorso per via del covid abbiamo scommesso su questa gara, che ora si è consolidata – ha aggiunto Liparoti – la volontà è di farla diventare un appuntamento fisso nel calendario della Federazione”. Giacobbe e Liparoti hanno mostrato, inoltre, la maglia tecnica della Diadora, che andrà agli iscritti.

Podistica Messina

La maglia tecnica della Diadora

La parola è poi passata all’Assessore alle Politiche Sportive Massimo Finocchiaro e all’esperto allo sport Francesco Giorgio: “L’Amministrazione comunale – ha detto Finocchiaro – è sempre ben lieta di promuovere iniziative di questa valenza, che danno lustro al nome di Messina. Occasioni che consentono di trasmettere nuova linfa e vita alla città e, allo stesso tempo, rientrano in quel percorso di rigenerazione urbana, finalizzato al riappropriarsi da parte della comunità del proprio territorio”.

Sulla stessa lunghezza d’onda le riflessioni di Giorgio: “l’associazionismo sportivo conferma di essere vivo e partecipativo, consentendo di esportare il nome di Messina e le sue bellezze culturali e storiche”. In chiusura, il presidente provinciale della Fidal Nunzio Scolaro ha fatto i complimenti alla Podistica Messina, sottolineando che, durante il suo mandato, è stato sempre particolarmente vicino alle società che hanno organizzato manifestazioni.

Podistica Messina

Giorgio e Scolaro durante la conferenza stampa

Ritornando all’aspetto prettamente agonistico, gli atleti saranno impegnati lungo un circuito interamente chiuso al traffico, certificato e omologato dai giudici Fidal, da ripetere quattro volte, più un semianello iniziale, per un totale di 10 km. Il percorso si snoda sulla Via G. Garibaldi tra la via Tommaso Cannizzaro ed il viale Boccetta, con partenza presso via G. Garibaldi 114 (Il “Cavallino Caffè”) e arrivo a Piazza Unione Europea (Piazza Municipio). Alle ore 8.30 è fissata la riunione di giuria e concorrenti, alle 10.00 l’atteso “start”. Dalle 11.45 spazio alle premiazioni. Nel 2022 conquistarono la vittoria Luigi Spinali (Monti Rossi Nicolosi) e Nadiya Sukharyna (Torre Bianca).

 

Autori

+ posts

MessinaSportiva.it è stato fondato nel 2005 da Francesco Straface. Nato da una costola di un portale creato nel 2002 per seguire la Pallacanestro Messina, matricola in serie A1 maschile, ha sempre seguito con attenzione il calcio cittadino, dando però spazio a tantissime realtà, anche le meno conosciute. Rappresenta ormai un punto di riferimento per gli sportivi di città e provincia