Presentati a Palazzo Zanca i Campionati Regionali Assoluti

Annunciata un’edizione scoppiettante dei Campionati Regionali Individuali Assoluti di atletica leggera, validi pure come terza fase dei CdS su pista. L’importante manifestazione FIDAL, che si svolgerà sabato e domenica al campo scuola “Cappuccini”, è stata presentata nella Sala Ovale di Palazzo Zanca.

Un momento della conferenza stampa

Presenti alla conferenza stampa: l’assessore allo Sport Sebastiano Pino, il delegato provinciale del CONI Alessandro Arcigli, il consigliere della FIDAL Sicilia Giuseppe Locandro, il presidente della FIDAL Messina Nunzio Scolaro, il presidente della Polisportiva Messina Giuseppe Carmignani e l’organizzatore dell’evento Costantino Crisafulli. L’intensa due giorni, promossa dalla Polisportiva Europa, che la città dello Stretto ospiterà per il quarto anno di fila, assegnerà ben 36 titoli, il “29° Memorial Vittorio Magazzù” e le maglie di campioni provinciali.

“Siamo fieri che Messina sia ancora una volta al centro delle attenzioni dell’intera Isola – dichiara Pino – l’impianto “Cappuccini” e tra i pochi in Sicilia che possa accogliere questo tipo di appuntamenti e, nonostante qualche problematica da risolvere, è una struttura funzionale ed adeguata. Tanti sono i meriti da riconoscere alle società, che si prodigano giornalmente con passione e sacrifici per lo sviluppo e la crescita di questo fantastico sport”. Grande la soddisfazione espressa da Crisafulli: “l’assegnazione di queste gare è frutto di un’ormai collaudata sinergia d’intenti, determinante per far valere le candidature. Sono felice, inoltre, che venga ricordata la figura di Magazzù e – conclude Crisafulli – che l’Atletica Villafranca, nostra migliore rappresentante, sia vicina a conquistare la prestigiosa qualificazione alla finale B nazionale dei CdS”.         

Il Memorial Vittorio Magazzù

NUMERI & PROTAGONISTI – Quasi 500 gli atleti-gara che si alterneranno nelle competizioni del weekend, tra loro spiccano i nomi di: Nicholas Artuso, sprinter di Pace del Mela campione italiano dei 60 metri Indoor e dei 100 metri, che si cimenterà nei 200, del lunghista calabrese Gabriele Chilà (Milardi Rieti), dei velocisti Alessia Carpinteri, Andrea Spezzi, entrambi del Cus Palermo, e Stefano Ferrarotto (Atletica Villafranca), degli ostacolisti Giorgia Di Vara (Catania 2000) e Giuseppe Biondo (Cus Palermo), del saltatore Riccardo Pezzinga (Cus Catania) e del lanciatore etneo Isidoro Mascali, in forza anche lui al Cus Palermo. Il via agonistico sarà dato alle ore 15.15 con la prova del martello donne (riunione giuria e concorrenti fissata alle 14.30).

The following two tabs change content below.
Redazione Messina Sportiva

Redazione Messina Sportiva

Commenta su Facebook

commenti

WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com