Precedenti, due vittorie del Messina a Marsala. Arcidiacono per l’1-1 di un anno fa

MarsalaL'ingresso in campo delle due squadre (foto Nino La Macchia)

Due le vittorie conseguite dal Messina sul terreno del Marsala nei diciassette precedenti validi per il campionato. Nel 1942-43 il primo incontro (1-1), cui seguirono il pari a reti bianche del 1946-47, l’affermazione per 1-0 del Marsala nel 1947-48 ed il nuovo 0-0 della stagione 1949-50, tutte gare valide per il torneo di Serie C.

Bonfiglio

Bonfiglio aveva portato in vantaggio il Marsala

Le due squadre tornarono ad affrontarsi nel 1968-69. Il match si chiuse sul risultato di 2-2, con il vantaggio dei padroni di casa siglato al 28′ da Frieri, poi Sassaroli e La Rosa a segno per i giallorossi, e all’86’ ancora Frieri su calcio di rigore. Doppio 1-0 tra il 1974-75 ed il 1975-76, con Tripepi e Collavini autori delle reti decisive per i locali, mentre nel 1976-77 il confronto finì 1-1 per effetto delle marcature di Umile su rigore e De Carolis. Quindi tre vittorie di fila per il Marsala: 3-1 nel 1978-79 (Umile, Trotta, Di Marco e Cinquegrana), 1-0 (Palo) nel 1979-80 e 2-1 (Montenegro, Trotta, Ferretti) nel 1980-81.

tifosi

I sostenitori del Messina presenti a Marsala (foto Nino La Macchia)

Tre, successivamente, i pareggi consecutivi. Nel 1981-82 l’1-1 confezionato dai gol di Marescalco ed Esposito, altro 1-1 nella stagione seguente (reti di S. Mondello (Me) e Giacalone), con i giallorossi promossi in C1 al termine di quel campionato. In Serie D 1993-94 tra Marsala e AS Messina, invece, finì 0-0. Nel 2010-11 il primo blitz. Era il Messina allenato da Loris Beoni che si destreggiava tra mille difficoltà. Con i padroni di casa in inferiorità numerica per l’espulsione di Lombardo, arrivò al 76′ il gol decisivo di Cocuzza, grazie ad un bel diagonale. E fu ancora Totò, sempre in Serie D, nel 2011-12, a bissare l’1-0 al “Lombardo Angotta”, realizzando di testa al 65′, su suggerimento di Lo Piccolo. L’ACR, guidata da Bertoni, chiuse poi il torneo alle spalle di Hinterreggio e Cosenza. Il 20 gennaio 2019, nell’ultimo precedente, 1-1 con gol di Arcidiacono per la squadra di Biagioni che al 65′ rispose al vantaggio siglato da Bonfiglio al 5′.

Commenta su Facebook

commenti

RESTA SEMPRE AGGIORNATO

MessinaSportiva