Pgs Luce sconfitta dal Mascalucia in un weekend avaro di soddisfazioni

Pgs Luce MessinaLa squadra schierata a centrocampo

La Pgs Luce Messina ha rimediato in casa del Mascalucia la prima sconfitta in campionato del 2022. Nella 5^ giornata di ritorno della serie B nazionale, la squadra biancazzurra, priva dello spagnolo Parri e del pivot Giuseppe Coppolino, è stata battuta dalla rivale etnea con il punteggio di 7-2.

Pgs Luce Messina

La squadra biancazzurra contro il Mascalucia

In svantaggio per 3-0, i ragazzi allenati da Sergio Carnazza riducono le distanze, prima dell’intervallo, grazie al gol di Benny Costanzo. Nella ripresa, cercano di riportarsi sotto nel punteggio, ma vengono puntualmente trafitti dalle efficaci ripartenze degli avversari, che vanno altre quattro volte a bersaglio, rendendo inutile la realizzazione di Simone Fiumara, impiegato come “quinto di movimento”. In graduatoria, la Pgs Luce è rimasta ferma, quindi, a quota 31 punti, che valgono il quarto posto.

GIOVANILE – Nonostante una buona prestazione, Under 19 superata di misura (2-1), sul parquet del “PalaMili”, dal Bovalino C5. Per la formazione guidata in panchina da Fabio Interdonato il momentaneo 1-1 è stato siglato da Monteleone. Troppe le occasioni non concretizzate nel secondo tempo, compreso un tiro libero.

Pgs Luce Messina

Fase di gioco al “PalaMili”

RISULTATI 16^ GIORNATA SERIE B (Girone H): Mortellito-Agriplus Acireale 2-2; Ecosistem Lamezia-Futsal Canicattì 1-1; Monreale-Casali del Manco 4-3; Siac Messina-Città di Palermo 0-5; Soccer Montalto-Meriense 4-2; Mascalucia-Pgs Luce Messina 7-2.

CLASSIFICA: Futsal Canicattì 37; Ecosistem Lamezia 36; Città di Palermo 34; Pgs Luce Messina 31; Casali del Manco 25; Mascalucia 23; Soccer Montalto 22; Agriplus Acireale 21; Monreale 20; Meriense 18; Mortellito 9; Siac Messina 0.