Pgs Luce Messina, nuovo ko. L’Arcobaleno Ispica passa con sei reti al PalaMili

Corrado MartelliIl tecnico della Pgs Luce Corrado Martelli

Seconda sconfitta consecutiva per la Pgs Luce Messina, che al PalaMili si è arresa nel primo match casalingo della stagione all’Arcobaleno Ispica. La formazione guidata da Corrado Martelli ha avuto il merito di passare in vantaggio dopo soli tre minuti con Giordano, protagonista di un’azione personale di alta qualità che è valsa il vantaggio nonché il secondo gol consecutivo del pivot. Neanche il tempo di festeggiare per i peloritani che la formazione ospite ha risposto con Incorvaia, passando in vantaggio con Gambuzza a seguito di schema disegnato su calcio di punizione.

Pgs Luce Messina

La Pgs Luce che ha esordito in serie B

Nei primi minuti della ripresa i gialloblu hanno allungato grazie a Costamanha, servito da Facili, calando il poker al decimo minuto con Gambuzza, che ha sfruttato un ottimo filtrante di Corallo. Al quattordicesimo Giordano viene atterrato a ridosso dell’area ospite ma, secondo il signor Lo Prete, non vi è alcun intervento irregolare. L’Arcobaleno Ispica ha quindi sfruttato il successivo contropiede, concludendo l’azione con la quinta rete firmata da Davide Di Benedetto. Sempre su un presunto fallo sul pivot biancazzurro l’Arcobaleno Ispica ha sfruttato l’ennesima ripartenza, terminata con il gol di Ficili che ha chiuso i conti sul definitivo 6-1 per gli uomini di Lorefice. Pgs Luce Messina che rimane quindi a zero punti in classifica e che nel prossimo turno, valido per la terza giornata del girone H, sarà ospite della Polisportiva Futura.

Pgs Luce Messina-Arcobaleno Ispica 1-6
Marcatori: 3’ pt Giordano (P), 3’ pt Incorvaia (I), 13’ pt e 10’ st Gambuzza (I), 3’ st Costamanha (I), 14’ st Davide Di Benedetto (I), 17’ st Ficili (I)
Pgs Luce Messina: Fiumara, Fallico, Lauro, Irrera, Smedile, Boccaccio, Bruno, Giorgianni, Pannuccio, Cardile, Foti, Giordano. All – Martelli.
Arcobaleno Ispica: Morabito, Giosué Di Benedetto, Ficili, Modica, Mittleman, Davide Di Benedetto, Incorvaia, Costamanha, Corallo, Cataldi, Gambuzza, Nazario. All – Lorefice.
Note – Ammoniti: Giordano (P), Fiumara (P), Corallo (I), Boccaccio (P)
Arbitro: Giovanni Lo Prete della sezione di Catanzaro
Assistente: Andrea Salvatore Calì della sezione di Caltanissetta
Cronometrista: Giuseppe Cundò della sezione di Soverato

The following two tabs change content below.

RESTA SEMPRE AGGIORNATO

MessinaSportiva