Per la Sigma Barcellona un’assunzione di responsabilità. Via alla campagna: “Costruiamo insieme il nostro futuro”

“Costruiamo insieme il nostro futuro”. Non una richiesta di contributo, ma una vera e propria assunzione di responsabilità di fronte al futuro della palla a spicchi barcellonese intesa come autentica risorsa del territorio. Non una mera partecipazione economica, ma morale, reale, a sostegno di quel patrimonio non solo sportivo, ma economico, culturale, sociale.
Non soltanto un motivo di vanto da esportare in giro per l’Italia, ma un tesoro da salvaguardare, insomma. “Costruiamo insieme il nostro futuro” è stata lanciata martedì pomeriggio alla presenza del Vice Presidente della Sigma Barcellona Fedele Genovese che ha voluto sottolineare ancora una volta come serva l’impegno di tutti per portare avanti il progetto: “Con grandi sacrifici abbiamo fin qui raccolto risorse economiche che ci permettono di coprire metà del budget per la prossima stagione. Ma tutta la città deve sposare questo progetto, non soltanto versando un contributo nelle diverse forme previste (sponsor, Trust, abbonamenti, Sosteniamola), ma anche provando a coinvolgere quante più persone possibili per mettere ciascuno un piccolo mattoncino”.

Il Trustee dott. Pippo Maiori, il Vice Presidente Fedele Genovese e la Responsabile Marketing Annamaria Imondi

Il Trustee Pippo Maiori, il Vice Presidente Fedele Genovese e la Responsabile Marketing Annamaria Imondi presenti in conferenza

Presente anche la neo Responsabile Marketing, Annamaria Imondi, che ha poi annunciato tutta una serie di iniziative che la Società intende realizzare per coinvolgere quante più persone possibili: “Oltre ad una convenientissima campagna abbonamenti, abbiamo predisposto una serie di proposte e progetti di micro marketing. A partire da un evento, in programma l’8 e 9 settembre prossimi presso il Ristorante Traminer, per presentare le proposte pubblicitarie agli imprenditori. Serve l’aiuto di tutti per non disperdere il grande lavoro svolto in questi anni dal Presidente Immacolato Bonina”.
Infine, il Trustee Pippo Maiori ha invece sottolineato che il Comitato di cui è portavoce ha superato le 140 adesioni per complessivi 25 mila euro ed ha evidenziato due novità: “A giorni si riunirà l’assemblea di Bar Basket per eleggere i dieci componenti, di cui uno rappresenterà il Trust in società. Altro importante passo è l’approccio con diversi istituti di credito cittadini per garantire forme di finanziamento a quanti sottoscriveranno un contratto di sponsorizzazione con la società. In questo modo, avremo un’immediata disponibilità delle risorse e lo sponsor potrà dilazionare i pagamenti”.

Commenta su Facebook

commenti