Ossidiana Messina attesa da un doppio impegno ravvicinato  

Tecnico e giocatori dell'Ossidiana

L’Ossidiana Messina è attesa da un doppio ravvicinato impegno agonistico. Venerdì è in programma, nella piscina della Cittadella Sportiva Universitaria (inizio ore 15.00), l’importante partita contro la Rari Nantes Napoli, recupero della 5^ giornata del campionato di serie B di pallanuoto maschile.

Ossidiana Messina

Una difesa della squadra dello Stretto

I campani sono avanti in classifica di tre lunghezze, determinate dal rocambolesco successo di misura (10-9) conquistato nel primo incrocio stagionale. Vinci e compagni sono chiamati, quindi, a fare bottino pieno per agganciare i rivali e continuare a credere nella salvezza.

Il tecnico Nicola Germanà cercherà di recuperare i giocatori acciaccati per poter avere più soluzioni possibili a propria disposizione. Arbitrerà il match il signor Luciano Zappulla di Siracusa.

Sabato pomeriggio, l’Ossidiana tornerà in vasca, alla “Francesco Scuderi” di Catania, per affrontare la forte Polisportiva Acese, vicecapolista del torneo. Sfida dall’elevata difficoltà per i peloritani, che dovranno essere bravi pure nel gestire le energie a disposizione.

Ossidiana Messina

Il capitano dei messinesi Mattia Vinci

GIOVANILE: E’ stata posticipata a martedì (ore 18.30), infine, la stracittadina Under 14 Power Team-Ossidiana, che si giocherà alla Villa Dante.

Programma partite serie B (4 giugno): Waterpolo Catania-Etna Waterpolo; Nuoto 2000 Napoli-Ortigia Academy; SSD UniMe-RN Napoli; RN Auditore Crotone-Waterpolo Palermo; Polisportiva Acese-Ossidiana Messina; Ossidiana Messina-RN Napoli (3 giugno).

Classifica: RN Auditore Crotone 42; Polisportiva Acese 40; Waterpolo Palermo 36; Nuoto 2000 Napoli 29; Ortigia Academy 26; Waterpolo Catania e SSD UniMe 14; Etna Waterpolo 13; RN Napoli 3; Ossidiana Messina 0.

Autori

+ posts