Mondo Giovane, secondo match dei playout. Le ragazze contro il Trinisi

Semper- Mondo Giovane (4)E’ entrata nella fase finale la stagione delle due formazioni maggiori del Mondo Giovane, entrambe impegnate in trasferta questo fine settimana nel campionato di serie D. I ragazzi guidati in panchina dal tecnico Saro Pappalardo sono chiamati a sostenere il secondo confronto del girone play out, il primo in trasferta: domenica (con orario di inizio alle ore 17) affrontano il Volley Club Siracusa. Si tratta di una tappa importante nel percorso che dovrà portare alla permanenza in serie D. La compagine aretusea è reduce dalla sconfitta con il VolleySchool (3 a 1) ed è logico ipotizzare che sarà animata da una certa voglia di rivalsa. Il Mondo Giovane a sua volta si presenta con una forte iniezione di fiducia, frutto della vittoria colta al debutto contro Modica, e guarda a questa trasferta con l‘intenzione di continuare a muovere la classifica in ottica salvezza. Semper - Mondo Giovane (3)

La compagine biancoazzurra non potrà affrontare questo incontro con tutti gli elementi della rosa a disposizione: non sarà della contesa Riccardo Germanà e solo all’ultimo istante verrà presa una decisione sulla presenza di Antonio Malcaus, uscito anzitempo dal campo per un infortunio nel match contro la Pallavolo Modica. Recuperato in extremis Massimiliano Attinà. Per il resto mister Pappalardo potrà contare sugli stessi effettivi che hanno disputato gli ultimi incontri di campionato. Il direttore tecnico Nino Mollura sta inoltre valutando l’ipotesi di convocare per il match contro il Volley Club Siracusa atleti del settore giovanile, che vanta diversi prospetti interessanti in ottica prima squadra. Contro Modica nella sfida d’esordio dei play out si è assistito al debutto in serie D di Graziano Antonuccio, che peraltro in questa stagione ha disputato con la maglia del Mondo Giovane il campionato di 1^ divisione.

Passando alla serie D Femminile, le ragazze dell’allenatore Nino Capillo viaggiano alla volta della Palestra di Giammoro (sabato ore 17) per affrontare il Trinisi. Reduci dalla bella ma poco fortunata prestazione fornita contro la capolista Semper Volley, le atlete biancoazzurre sono chiamate ad affrontare l’ultima della classe. L’incontro è stato preparato in casa Mondo Giovane con ancora maggiore concentrazione dei precedenti, proprio per mantenere alto il livello di guardia che, in occasione di incontri sulla carta più agevoli, tende ad abbassarsi. Capitan Catano e compagne sono inoltre in lotta per la conquista del quinto posto in classifica, e per raggiungerlo sarà necessario raccogliere quanti più punti possibili in questi ultimi quattro incontri di campionato. Piena abbondanza di scelte per mister Capillo in ottica formazione: non è da escludere che l’allenatore messinese voglia sfruttare l’incontro con il Trinisi per concedere uno spazio maggiore a quelle atlete che fino ad oggi hanno giocato di meno, anche se quando sono state chiamate in causa hanno dato il loro apporto al raggiungimento della salvezza da parte della squadra.

 

Commenta su Facebook

commenti