Milazzo, ecco gli under Trovato e Porcino. Riconfermato Laquidara

La tifoseria del Milazzo nella prima esperienza di Cannistrà

Il Milazzo ha definito l’ingaggio del portiere Riccardo Trovato, del difensore Daniele Porcino e la riconferma di Antonio Laquidara, che saranno tutti a disposizione di mister Giannicola Giunta per la prossima stagione sportiva.

Trovato, classe 1998, è cresciuto nel settore giovanile del Città di Messina. Nella stagione 2014-15 ha esordito nel campionato di Eccellenza con la maglia giallorossa, prima di passare, nella stessa categoria, al Giarre, squadra da cui proviene. In riva allo Stretto vanta inoltre una convocazione nella nazionale under 17 della Lega Nazionale Dilettanti.

Milazzo conferenza stampa

Il calciomercato del Milazzo nuovo ciclo procede spedito

Porcino, nato anche lui nel 1998, ricopre il ruolo di terzino destro. Arriva dal Camaro con la formula del prestito, dopo le due stagioni disputate con la maglia neroverde e l’esperienza nelle giovanili dell’ACR Messina. Nel Torneo delle Regioni dell’estate 2015 si è aggiudicato un curioso primato, risultando, in tutta Italia, l’unico classe ’98 dei campionati di Prima Categoria convocato in rappresentativa per la fascia Allievi.
Laquidara veste invece la maglia del Milazzo dal dicembre dello scorso anno. Milazzese, nato nel 1992, si esprime al meglio nella posizione di terzino sinistro ed è tornato in città vestendo la maglia della Virtus, a seguito di alcune esperienze tra Serie D ed Eccellenza. Forgiato dall’esperienza nelle giovanili dell’Empoli, ha vestito le maglie di Montevarchi, Casale Monferrato e Taormina. Nel girone di ritorno dello scorso campionato ha messo in luce la dimestichezza necessaria per meritare il rinnovo.

Commenta su Facebook

commenti

WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com