Il Messina segue due attaccanti svincolati, Vincenzo Sarno e Pietro Balistreri

Su Pietro Balistreri, qui con la maglia del Taranto, si registra adesso l'interesse della Reggina

Il “gong” delle ore 23 dell’1 settembre potrebbe anche non segnare la conclusione del mercato in entrata del Messina. Sul taccuino del direttore sportivo Fabrizio Ferrigno ci sono infatti anche i nomi degli attaccanti Vincenzo Sarno e Pietro Balistreri, entrambi svincolati ed assistiti peraltro dallo stesso procuratore, Guglielmo Arciello.

Vincenzo Sarno con la divisa della Virtus Entella

Vincenzo Sarno con la divisa della Virtus Entella

Il primo, 26enne, napoletano, è in uscita dalla Virtus Entella, con cui ha vinto l’ultimo campionato di Prima Divisione, collezionando 21 presenze e siglando una rete. La società di Chiavari in estate ha prelevato proprio dal Messina il portoghese Pedro Miguel Costa Ferreira. Sarno vanta in carriera 35 apparizioni ed 1 gol in B con le maglie di Brescia e Reggina. Vastissima la militanza in C1, con Sangiovannese, Giulianova, Potenza, Pro Patria e Virtus Lanciano.

A presentarcelo è direttamente il presidente dell’Entella Antonio Gozzi, che abbiamo contattato telefonicamente: “Vincenzo è davvero un buon giocatore per la Lega Pro ed in terza serie può fare la differenza. Per il Messina sarebbe davvero un bell’acquisto. Noi dopo la promozione in serie B ci siamo orientati ovviamente su altri obiettivi”.

Pietro Balistreri con la maglia del Taranto

Pietro Balistreri con la maglia del Taranto

Il Messina dovrà però battere la concorrenza di Reggiana e Livorno, per assicurarsi l’apporto della punta che in terza serie vanta 116 presenze e 7 reti realizzate.

Balistreri, 28 anni, palermitano, con ampia militanza tra i professionisti dopo l’esordio in A con i rosanero. Nelle scorse settimane non ha rinnovato il contratto in scadenza con il Taranto, con il quale ha realizzato 12 gol in 31 gare nel campionato di D. Anche nel precedente triennio era andato in doppia cifra, realizzando addirittura 11 marcature in appena 13 uscite con il Campobasso nel 2011, ai quali si sono poi aggiunte le 9 reti dell’annata successiva. Positiva anche la seconda metà del 2012 a Perugia (altri 6 centri) e l’esperienza di Foligno (cartellino timbrato in 9 occasioni a Foligno). Si attendono sviluppi nelle prossime ore o comunque nei prossimi giorni.

Questa la scheda dell’attaccante Pietro Balistreri:

STAGIONE SQUADRA SERIE PRESENZE GOAL
2004-2005 U.S. PALERMO A 2
2005-2006 A.C.PISA 1909 C1 14 2
01/2006 A.S.C. MELFI C2 15 3
2006-2007 U.S. CREMONESE C1 11
01/2007 GELA CALCIO C2 9
2007-2008 U.S. CASTELNUOVO GARFAGNANA C2 21 5
2008-2009 MONOPOLI C2 33 10
2009-2010 MONOPOLI C2 21 6
01/2010 TERNANA CALCIO C1 8
2010-2011 TERNANA CALCIO C1 6
01/2011 CAMPOBASSO CALCIO C2 13 11
2011-2012 CAMPOBASSO CALCIO C2 23 9
01/2012 PERUGIA CALCIO C2 14 6
2012-2013 FOLIGNO CALCIO C2 34 9
2013-2014 TARANTO F.C. D 31 12

Commenta su Facebook

commenti