Messina, lasciano anche i quattro componenti dell’ufficio comunicazione e marketing

ACR MessinaFiumanò, Manfredi ed Argurio

In casa ACR sarà rivoluzione totale. Dopo l’addio del direttore sportivo Christian Argurio e del direttore generale Lello Manfredi, si registrano infatti altre quattro partenze. Questa la nota stampa diramata da Vittorio Fiumanò: “Con la presente Vi comunico che in data odierna ho rassegnato le mie dimissioni da Responsabile della comunicazione, sciogliendo di fatto l’area comunicazione e marketing. Alle mie dimissioni fanno seguito quelle di Fabio Formisano e dei collaboratori Francesco Lazzarano e Roberto Forzano. Colgo l’occasione per ringraziarvi a tutti indistintamente per la fattiva e preziosa collaborazione che fra mille difficoltà è stata sempre onesta e sincera”.

Larizza, Fiumanò e Formisano

Larizza, Fiumanò e Formisano in tribuna a Catanzaro

Ha fatto seguito il breve comunicato diramato da Fabio Formisano: “Ho proceduto ad inoltrare all’ACR Messina, nella persona del Presidente del CdA, formale comunicazione di interruzione del rapporto di collaborazione. Ringrazio tutti indistintamente per quanto accaduto in queste tre stagioni sportive ovvero la conoscenza di professionisti che svolgono con dedizione il proprio lavoro e, soprattutto, manifestano grande amore verso la nostra squadra del cuore”. Il presidente Natale Stracuzzi e i soci Pietro Gugliotta, Piero Oliveri e Antonino Micali adesso sono quindi chiamati a rinnovare in toto il management dirigenziale del club.

Commenta su Facebook

commenti