Messina – Contesse, Via Marco Polo, 320 – appartamento per civile abitazione

asta giudiziaria6

Tribunale di Messina – Abitazioni e box – MESSINA (ME)FRAZIONE CONTESSE, VIA MARCO POLO, 320APPARTAMENTO PER CIVILE ABITAZIONE sito in Messina, Frazione Contesse, via Marco Polo 320, posto al piano secondo di un fabbricato a tre elevazioni fuori terra, con annesso box auto L’immobile, facente parte di un complesso condominiale costruito nel 1995, deriva dalla fusione di due appartamenti limitrofi ed è composto da: doppio ingresso, ampia cucina, sei camere da letto, un salone, uno studio, due ripostigli, un ingresso ed un disimpegno, tre wc, quattro balconi per una superficie interna di complessivi mq. 297,00 e mq. 18,00 di balconi. Il garage è ubicato nell’adiacente corpo di fabbrica facente parte del medesimo complesso residenziale ed è composto da un ampio locale con doppio ingresso e misura mq 102,00. Prezzo base Euro 450.000,00. Offerta minima ai sensi dell’art.571, II comma, c.p.c.: Euro 337.500,00. Vendita senza incanto 07/05/22 ore 10:30. G.E. Dott. Domenico Armaleo. Professionista Delegato alla vendita e Custode Giudiziario Avv. Massimo Principato tel. 0942795000-3358246715. Rif. RGE 173/2017  ME778800 – Informazioni su  sito Internet – www.astalegale.netwww.asteimmobili.itwww.portaleaste.com (Astalegale.net  S.p.a  tel 0362/90761).

Disposizioni sull’accesso nella sala aste e negli studi professionali per le vendite giudiziali
1) A partire dalle vendite disposte dal 7 febbraio 2022 e sino a diversa comunicazione, sia per le procedure fallimentari che per le esecuzioni immobiliari, i soggetti interessati alla vendita e, quindi, anche i partecipanti/offerenti dovranno esibire la certificazione green pass base di cui all’art. 9, co. 2, d.l. cit. al fine del loro ingresso nella sala aste e/o negli studi professionali.
2) Il delegato e/o il titolare della sala aste provvederà a verificare il possesso della predetta certificazione, attraverso la sua validazione con l’apposita app ministeriale;
3) Il mancato possesso del green pass base o il rifiuto di esibirlo è motivo di esclusione dell’interessato dall’accesso alla sala/studio e dalla partecipazione alla gara.
4) Vige la prescrizione dell’uso di mascherina FFP2, del controllo della temperatura all’ingresso e del distanziamento.

mappa 173-2017

Clicca sulla mappa per visualizzarla a tutto schermo