Messana, definito l’organigramma. Ci sono le novità Cordima e Raimondi

Dirigenza Messana

La Messana ha definito l’organigramma dirigenziale e lo staff tecnico per la stagione 2016/2017. Confermate le maggiori cariche sociali con Carmelo Lo Re presidente onorario, Giuseppe Ammirata presidente, Lorenzo Arrigo e Piero Pollicino i due vice presidenti e Giovanni Munagò direttore generale. Le novità sono rappresentate da Felice Cordima, designato direttore amministrativo, e Vincenzo Raimondi, che sarà il nuovo direttore sportivo giallorosso, mentre Piero Danzè sarà il team manager e Rosario Sorrenti ricoprirà il doppio ruolo di segretario generale e dirigente accompagnatore della prima squadra.

Giuseppe Ammirata

Giuseppe Ammirata

Inoltre, come già comunicato in precedenza, Michele Lucà guiderà la squadra maggiore della U.S.D. Messana anche nella prossima stagione, mentre, per quanto riguarda le formazioni giovanili, la panchina degli Juniores Provinciali è stata affidata a mister Alberto Borgia, gli Allievi Provinciali ad Antonino Messina e i Giovanissimi Provinciali a Sergio Bosio.

DIRIGENZA:

Presidente onorario: Carmelo Lo Re

Presidente: Giuseppe Ammirata

Vice Presidenti: Lorenzo Arrigo e Piero Pollicino

Direttore generale: Giovanni Munagò

Direttore amministrativo: Felice Cordima

Segretario generale: Rosario Sorrenti

Direttore sportivo: Vincenzo Raimondi

Team manager: Piero Danzè

Dirigenti: Antonio Aloisi, Giovanni Ammirata, Carlo Autru Ryolo, Giacomo Caudo, Francesco De Luca, Andrea Pollicino.

Dirigente accompagnatore Prima Squadra: Rosario Sorrenti

Dirigente accompagnatore Settore giovanile: Domenico Spanò

Addetto stampa: Davide Billa

Web master e marketing: Cecilia Beninati

Messana

Il tecnico Michele Lucà

STAFF TECNICO:

Allenatore Prima squadra: Michele Lucà

Allenatore Juniores Provinciali: Alberto Borgia

Allenatore Allievi Provinciali: Antonino Messina

Allenatore Giovanissimi Provinciale: Sergio Bosio

Responsabile Settore giovanile e Scuola calcio: Gino Canale

Coordinatore tecnico Settore giovanile e Scuola calcio: Giovanni Tavilla

 

 

 

Commenta su Facebook

commenti