Max Rendina, dall’Igea Virtus alla Samp? Per SportItalia è nella cordata Ferrero

Max RendinaL'ex presidente dell'Igea Virtus il rallista Max Rendina (foto Autosprint)

L’ex presidente dell’Igea Virtus Max Rendina, campione del mondo produzione 2014 e campione italiano rally Produzione 2012, potrebbe tornare nel mondo del calcio. Secondo SportItalia il pilota di rally potrebbe infatti affiancare l’imprenditore romano Massimo Ferrero nell’operazione di salvataggio della Sampdoria. Rendina – sostiene l’emittente nazionale – avrebbe individuato a Dubai nuovi investitori e sponsor, che coprirebbero il necessario aumento di capitale del club. L’avventura di Rendina nel calcio barcellonese non fu però certo esaltante: dopo il disimpegno dell’ex presidente Immacolato Bonina le fugaci gestioni di Criniti e Caminiti (che avevano partecipato invano all’asta fallimentare del Fc Messina, insieme a Di Mascio e Di Lullo) e dello stesso Rendina portarono poi alla scomparsa del club, con il vano balletto di accuse sulle reali responsabilità dei vari protagonisti della vicenda.

Autori

+ posts

Direttore di MessinaSportiva, che ha fondato nel 2005. Ha lavorato nelle tv private messinesi TeleVip e Tremedia per 13 anni, nella carta stampata ("Il Dubbio" e il "Quotidiano di Calabria") e per 6 anni presso la Scuola di Giornalismo della Lumsa di Roma. Nel 2022 l'ingresso nel mondo dell'istruzione, a Siena.

The following two tabs change content below.

Francesco Straface

Direttore di MessinaSportiva, che ha fondato nel 2005. Ha lavorato nelle tv private messinesi TeleVip e Tremedia per 13 anni, nella carta stampata ("Il Dubbio" e il "Quotidiano di Calabria") e per 6 anni presso la Scuola di Giornalismo della Lumsa di Roma. Nel 2022 l'ingresso nel mondo dell'istruzione, a Siena.