Lucarelli: “Anastasi lo conosco bene, Sanseverino e Da Silva hanno qualità”

Lucarelli insieme a Da Silva, Gladestony e Sanseverino

Tre i volti nuovi in casa Messina dopo un tribolato mercato invernale. Nella conferenza stampa che precede la trasferta di Foggia il tecnico giallorosso Cristiano Lucarelli si è detto soddisfatto delle operazioni concluse e ha presentato Valerio Anastasi, Giulio Sanseverino e Gladestony Da Silva: “Sono tre giocatori che ho scelto personalmente, tre acquisti mirati con caratteristiche ben precise che ci consentiranno di allargare la qualità della rosa per poter raggiungere il nostro obiettivo. Anastasi l’ho avuto a Pistoia, è il classico centravanti d’area di rigore, bravo a giocare spalle alle porta ed anche con i piedi, al di là della statura. Sono sicuro che, nonostante l’infortunio che lo ha tenuto fuori un mesetto, abbia le caratteristiche giuste. La scelta è stata meticolosa per tutti e tre, pur non avendo grosse disponibilità sul mercato siamo riusciti nell’intento”.

Cristiano Lucarelli

Il tecnico del Messina Cristiano Lucarelli (foto Alessandro Denaro)

Sanseverinoha proseguito Lucarelli – ha vinto due campionati di Lega Pro consecutivi e ha giocato quasi tutte le partite col Pisa in B in questa stagione. Appena si è manifestata la possibilità di ingaggiarlo ci abbiamo lavorato notte e giorno, non era facile convincerlo ad accettare il Messina. Lui si è messo a disposizione ed ha mantenuto la parola data. Mi aveva detto che se fosse andato via da Pisa avrebbe accettato solo il Messina e così è stato. Da Silva è rientrato pure nell’operazione Pozzebon-Catania. E’ un giocatore che ha gamba e qualità importanti per la categoria”.

Valerio Anastasi

Valerio Anastasi in azione con la maglia del Catania

Il giudizio finale sul mercato da parte dell’allenatore giallorosso è dunque positivo: “Con i due centrocampisti diamo maggiore profondità alla nostra manovra rispetto a quanto accaduto sino ad oggi, inoltre possono portare anche dei gol. Sono felice del mercato, sebbene l’inizio sia stato difficoltoso. Pasquale Leonardo è stato sempre al mio fianco nel dirigere le operazioni. Ora il campo dirà se abbiamo fatto tutto nella maniera giusta”.

The following two tabs change content below.

RESTA SEMPRE AGGIORNATO

MessinaSportiva