L’Orsa Barcellona crede nel suo gruppo ed è pronta a ripartire di slancio

Orsa BarcellonaOrsa Basket Barcellona

Nonostante al PalAlberti contra la SS. Peppino Cocuzza sia arrivata la terza sconfitta consecutiva di questo inizio di 2018, non si vive nessun dramma in casa Orsa Basket Barcellona. La testa è già rivolta alle gare della prossima settimana dove si incontrerà Torrenova in casa nel Campionato Under 20 mentre si farà visita alla Fortitudo Agrigento nell’Under 18 Ecc. e Sabato la prima squadra concluderà la settimana affrontando in trasferta il Cus Catania nel campionato di Serie C.

“Nelle ultime settimane non stiamo giocando la nostra pallacanestro e questo ha determinato una serie di risultati negativi. Siamo però sereni perchè il gruppo nonostante tutto continua a lavorare in maniera seria e costante, in tutti i ragazzi c’è la consapevolezza che con i sacrifici e il sudore riusciremo a ritornare quelli di prima. Gli obiettivi restano invariati rispetto ad inizio stagione. Puntiamo ad una tranquilla salvezza in Serie C e a raggiungere per il terzo anno consecutivo la semifinale regionale nel campionato Under 20. Parecchie squadre stanno rinforzando i propri roster per affrontare al meglio la seconda fase della stagione, noi pur restando vigili sul mercato al momento non riteniamo di dover apportare modifiche a questo meraviglioso gruppo di ragazzi”.

Questa l’analisi del Presidente Salvatore Floramo. Intanto scontata la giornata di squalifica sarà di nuovo disponibile Mario Floramo mentre il capitano Filippo Biondo dovrà osservare la seconda giornata di stop. E’ rientrato in gruppo anche il play Davide Vavoli dopo l’intervento chirurgico di fine dicembre.

Commenta su Facebook

commenti