L’Orlandina vuole il primo posto. Bolignano: “Difendiamo la nostra roccaforte”

Orlandina BasketL'esultanza di Gatti e Favali (foto Carmen Spina)

Dopo sette intense fatiche termina il Play-in Gold della Conference Sud e l’Orlandina Basket di coach Domenico Bolignano ospita nell’ultima giornata l’altra prima della classe, la Virtus Basket Molfetta, in un confronto cruciale per la lotta al primo posto. In palio la conquista della piazza che garantisce il fattore campo sempre a proprio vantaggio in ogni turno dei Play-off promozione.

Orlandina Basket

I tifosi presenti a Capo d’Orlando (foto Carmen Spina)

Per noi è una gara fondamentale. Ci siamo preparati al meglio e vogliamo fare risultato davanti al nostro pubblico. Vogliamo giocare una partita all’altezza e vincere per riscattare la sconfitta rimediata all’andata. Conosciamo il valore dell’avversario e siamo pronti per giocare un grande match. Vogliamo che l’Infodrive Arena diventi una roccaforte per noi. Adesso le partite saranno tutte molto difficili e combattute, crediamo nel sostegno dei nostri tifosi per avere un’arma in più”.

Ha presentato la gara anche il direttore sportivo Antonio Sapone, che si è unito al pensiero del proprio tecnico: “Abbiamo l’occasione di riscattare la sconfitta dell’andata contro una squadra molto forte, che è sempre stata in testa nel proprio girone. Siamo nella condizione in cui volevamo essere, ovvero giocare in casa per conquistare il primo posto”. 

Orlandina Basket

Simas Jasaitis si fa largo sotto canestro (foto Carmen Spina)

Gara non semplice ma il ds è chiaro sulle qualità della formazione paladina. “Adesso ogni partita assumerà ancora più i contorni di una battaglia e l’aspetto ambientale può sicuramente pesare. Rispetto all’andata Molfetta recupera Sirakov e avrà una soluzione in più mentre noi adegueremo alcune situazioni. Certamente noi dovremo mandare anche un messaggio di forza in vista della post season”. 

Autori

+ posts

MessinaSportiva.it è stato fondato nel 2005 da Francesco Straface. Nato da una costola di un portale creato nel 2002 per seguire la Pallacanestro Messina, matricola in serie A1 maschile, ha sempre seguito con attenzione il calcio cittadino, dando però spazio a tantissime realtà, anche le meno conosciute. Rappresenta ormai un punto di riferimento per gli sportivi di città e provincia