L’Orlandina Lab batte l’OrSa Barcellona 60-45 e vola al secondo posto in classifica

Orlandina Lab - OrSa Barcellona 60-45

In una gara a punteggio basso, l’Orlandina Lab ha la meglio nel derby contro l’OrSa Barcellona per 60-45. Con questa importante vittoria la squadra di coach Brignone raggiunge quota 34 punti superando in classifica i rivali odierni e riuscendo anche a ribaltare la differenza canestri, dopo la sconfitta di 9 punti subita all’andata. L’inizio del derby è favorevole a Barcellona che parte forte portandosi sul 6-12 al 5’, affidandosi al lungo Legend sotto canestro. Furiosa arriva la rimonta dei padroni di casa che siglano un parziale di 10-0 in chiusura di quarto per il 16-12 dopo 10’. Nel secondo periodo una splendida fase difensiva degli uomini di coach Brignone non consente agli ospiti di segnare per oltre 6’. Carlo Stella realizza 5 punti consecutivi e una tripla di Murabito, alla fine del primo, tempo fissa il punteggio sul 32-19.

Mancasola

Al rientro in campo dagli spogliatoi l’attacco dei biancoazzurri fatica a produrre punti e Barcellona ne approfitta con Mancasola per tornare a -3 sul 35-32 al 26’. Okiljevic segna a rimbalzo offensivo e ancora Murabito in contropiede porta i suoi sul +8 dopo 30’: 40-32. Nell’ultimo periodo finalmente la gara si sblocca offensivamente, almeno per i biancoazzurri che trovano i canestri di Galipó e Labudovic in contropiede, con la ciliegina sulla torta di una tripla di Okiljevic per il +10 (49-39) al 36’. Nei minuti finali i paladini giocano per ribaltare la differenza canestri e ci riescono con ampio margine grazie ai liberi di Galipó, ai canestri di Murabito e dello stesso Okiljevic, con questi ultimi due autori di 15 punti a testa. La gara termina sul punteggio di 60-45. Prossimo appuntamento per l’Orlandina Lab sabato 16 marzo alle 19 in trasferta contro il Cus Catania, mentre domenica 17 Barcellona ospiterà al PalaAlberti il Cocuzza.

Orlandina Lab – OrSa Barcellona 60-45 (16-12, 32-19; 40-32)

Orlandina Lab: Ravì, Parrinelli ne, Carlo Stella 5, Galipò 3, Triolo, Neri 6, Colica, Ioppolo ne, Fazio 8, Murabito 15, Okiljevic 15p, Labudović 8. Allenatore: Enzo Brignone; Senior Assistant Renato Franza.

OrSa Barcellona: Salvatico, Clifford 9, Opalves 3, Alberione 4, Brusca ne, Vavoli 7, De Simone ne, Antoniani ne, Floramo, Cortina, Mancasola 22, Miranovic. Allenatore: Beto Manzo

Arbitri: Lorefice di Ragusa e Moschitto di Catania

The following two tabs change content below.

Commenta su Facebook

commenti