Lo sprint per la D: la Jonica fa visita al Martina, l’Akragas ospita l’Isernia

JonicaI sostenitori della Jonica (foto Giuseppe Zanghì)

Scatta domenica alle ore 16:30 il tabellone degli spareggi nazionali di Eccellenza, che al termine dei due turni in programma di semifinale e finale metterà in palio gli ulteriori sette posti validi per accedere nell’organico delle squadre partecipanti nella prossima Serie D. Sette i gironi da quattro squadre al via. Appuntamento con la storia per la formazione siciliana della Jonica, guidata in panchina dal trainer Michele Campo, reduce da un’esperienza significativa a Trieste.

Jonica

Il portiere della Jonica Alejo Romano (foto Giuseppe Zanghì)

L’avversario di turno è il quotato Martina, che vanta un recente passato tra i Professionisti. Nel girone le altre due formazioni in lizza per un posto in D sono la lucana Vultur e i campani dell’Angri. La formula prevede che si qualificherà per il turno successivo la compagine che otterrà i migliori risultati tra andata e ritorno. In caso di parità prevarrà la squadra che ha segnato più reti nel corso delle due partite. Nel caso di ulteriore parità anche nel numero di reti segnate si qualifica la squadra che avrà segnato più reti in trasferta. Se persiste ulteriormente la situazione di parità spazio a tempi supplementari ed eventuali calci di rigore.

Le due vincenti di ogni gruppo si sfideranno il 12 e il 19 giugno. La Pro Gorizia ospita i lombardi della Castanese, giunti secondi alle spalle della Varesina nel girone A di Eccellenza lombarda. La formazione neroverde dell’hinterland milanese rappresenta un paese di circa 11.000 abitanti. Nel girone B spicca la presenza del Cuneo, formazione di ottime tradizioni, al pari del Livorno presente nella poule D. Nel gruppo E attenzioni su L’Aquila mentre nel G l’altra siciliana l’Akragas nella prima semifinale affronterà l’Isernia.

Jonica

La Jonica ha vinto i playoff siciliani (foto Giuseppe Zanghì)

Gruppo A
PREVALLE (Lombardia) – OFFENANGHESE (Lombardia) Campo sportivo di Prevalle (BS) sintetico
PRO GORIZIA (Friuli V.G.) – CASTANESE (Lombardia) Stadio Enzo Bearzot di Gorizia

Gruppo B
TAGGIA (Liguria) – CUNEO (Piemonte B) Comunale di Taggia (IM)
GIORGIONE (Veneto) – BORGARO NOBIS (Piemonte A) Stadio di Castelfranco Veneto (TV)

Gruppo C
MONTECCHIO (Veneto) – ST. GEORGEN (Trentino A.A.) Comunale di Montecchio Maggiore (VI)
ELLERA (Umbria) – COLORNO (Emilia) Comunale “G. Fioroni” – Ellera Umbra (PG)

Gruppo D
W3 MACCARESE (Lazio) – LIVORNO (Toscana) Stadio Olindo Galli di Tivoli (RM)
POMEZIA CALCIO (Lazio) – CITTADELLA VIS MODENA (Emilia) Stadio Comunale di Pomezia (RM) sintetico

Jonica

Lo staff tecnico della Jonica (foto Giuseppe Zanghì)

Gruppo E
TERRANUOVA TRAIANA (Toscana) – ATLETICO ASCOLI (Marche) Campo M. Matteini di Terranuova (AR) (ore 16.00)
TALORO GAVOI (Sardegna) – L’AQUILA (Abruzzo) Comunale “Maristai” – Gavoi (NU) sintetico ore 15.30

Gruppo F
MARTINA (Puglia) – JONICA (Sicilia)  Comunale Tursi di Martina Franca (TA)
C.S. VULTUR (Basilicata) – ANGRI 1927 (Campania) Campo di Rionero in Vulture (PZ) sintetico

Gruppo G
SAN MARZANO (Campania) – REGGIO MEDITERRANEA (Calabria) Campo Novi di Angri (SA) sintetico
AKRAGAS 2018 (Sicilia) – CITTA’ DI ISERNIA (Molise) Stadio “Esseneto” di Agrigento

Autori

+ posts