L’Igea cerca conferme a Palazzolo. Isgrò: “Bene in Coppa, ora gara impegnativa”

Nuova Igea VirtusLucas Idoyaga in gol con la Jonica

Non conoscono sosta gli impegni ufficiali per la Nuova Igea Virtus. Dopo avere infatti conquistato il passaggio del turno in Coppa, in virtù del risultato ad occhiali di Milazzo, un’altra trasferta, ma questa volta ben più distante da Barcellona, attende Dall’Oglio e compagni.

Nuova Igea Virtus

Fabrizio Silipigni contro la Jonica

Domenica, alle ore 15.30, i giallorossi saranno ospiti del Palazzolo, che, nella prima giornata è uscito sconfitto in casa del Mazzarone, mentre in Coppa ha bissato il successo dell’andata con la Virtus Ispica, conquistando l’accesso alla fase successiva. La Pasticceria De Pasquale, che sorge sulla via Garibaldi 149, a Barcellona, è l’unico punto prevendita per i tifosi barcellonesi.

I tagliandi validi per il settore ospiti dello stadio “Scrofani – Sallustro” di Palazzolo Acreide costano 5 euro l’uno e saranno disponibili fino a sabato sera. Nel centro siracusano spera di confermarsi Antonio Isgrò, partito forte con serpentine, assist e gol, confermandosi un lusso per la categoria. Fin qui sembra non avvertire il peso delle sue primavere sulle spalle ed è già in condizione strepitosa per prendere per mano la sua Igea.

Nuova Igea Virtus“Sto bene, nonostante i pesanti carichi di lavoro e una preparazione estiva impegnativa. Ho iniziato bene la stagione come del resto tutta la squadra: siamo felici di andare avanti in Coppa anche perché arrivare sono in fondo potrebbe schiudere un’altra porta per la serie D. D’altra parte abbiamo iniziato con il piede giusto in campionato e desideriamo confermarci a Palazzolo. Troveremo un avversario voglioso di riscatto dopo lo 0-2 di Mazzarrone, ma andremo lì a caccia dei tre punti. Sarà una partita impegnativa, intensa, ma vogliamo vincerla”.

C’è feeling tra vecchi e nuovi giallorossi e Isgrò conferma: “I nuovi si sono subito integrati nel gruppo. Lo spogliatoio è compatto sotto la guida del mister”. A Palazzolo la formazione allenata da Pasquale Ferrara sarà seguita da un nutrito gruppo di supporters. La gara sarà arbitrata dal signor Luca Naselli di Catania.

Autori

+ posts