Lewandowski: “Quest’anno non partiamo da zero. Daremo tutto per il Messina”

Michal LewandowskiIl portiere polacco Michal Lewandowski al secondo anno a Messina

Tra i tanti reduci della passata stagione c’è anche il portiere polacco Michal Lewandowski, soddisfatto dopo la prima settimana di ritiro a Cascia. La squadra ha appena raggiunto Roma, dove da domenica inizierà la seconda fase della preparazione, con una rosa da puntellare ma comunque in vantaggio sulla tabella di marcia.

Acr Messina

I portieri del Messina al lavoro in ritiro

“Siamo partiti meglio. L’anno scorso è stato fatto tutto in ritardo e abbiamo iniziato praticamente da zero – ammette l’estremo difensore ex Teramo, che l’anno scorso ha disputato 35 partite, superando la fatidica quota 100 in serie C –. Quest’anno siamo partiti già da una base di quindici calciatori, abbiamo più tempo per preparare la stagione. Ci conosciamo ed è molto più facile per noi”. 

Dopo il crowdfunding e il ritorno della campagna abbonamenti la tifoseria attende risposte confortanti dal campo, con meno patemi rispetto all’ultimo decennio: “Sappiamo che Messina ha fatto la storia, anche in serie A. Proveremo a mettere tutto quello che abbiamo in partita. I tifosi quando le cose andavano un po’ male ci stavano addosso e quindi questo ti dà tanto”.

Michal Lewandowski

Michal Lewandowski in posa con la sciarpa del Messina

Cerignola, Crotone, Gelbison, Giugliano, Pescara e Viterbese potrebbero rappresentare le sei novità rispetto al passato torneo. “Il girone sarà molto diverso, con tante nuove squadre. Di promesse non ne farò. Abbiamo visto già l’anno scorso com’è andata. Nel calcio puoi importi con chiunque, come è accaduto a noi vincendo a Bari. Più che parlare bisognerà impegnarsi per disputare un buon campionato”.

Autori

+ posts

Direttore di MessinaSportiva, che ha fondato nel 2005. Ha lavorato nelle tv private messinesi TeleVip e Tremedia per 13 anni, nella carta stampata ("Il Dubbio" e il "Quotidiano di Calabria") e per 6 anni presso la Scuola di Giornalismo della Lumsa di Roma

The following two tabs change content below.

Francesco Straface

Direttore di MessinaSportiva, che ha fondato nel 2005. Ha lavorato nelle tv private messinesi TeleVip e Tremedia per 13 anni, nella carta stampata ("Il Dubbio" e il "Quotidiano di Calabria") e per 6 anni presso la Scuola di Giornalismo della Lumsa di Roma