Lega Pro, il Cosenza sbanca a sorpresa Matera (2-3) e torna a sorridere dopo 200 giorni

Il tecnico del Cosenza Cappellacci

I silani ottengono tre punti fondamentali in chiave salvezza, firmando l’impresa di giornata sul campo del quotato Matera. Primo successo stagionale per la formazione calabrese, che era a secco di vittorie da quasi sette mesi. Determinanti la doppietta di Cori e la rete di Calderini. Ai locali non è bastato l’apporto di Iannini. Ben tre le espulsioni: match concluso anzitempo per Fornito e Blondett tra gli ospiti, Bernardi tra i padroni di casa. In classifica il Matera resta quarto, a pari merito con la Vigor Lamezia sconfitta a Messina. Il Cosenza risale a quota 7 e dà un po’ di ossigeno alla sua asfittica classifica. Salva una panchina quanto mai traballante il tecnico silano Cappellacci.

The following two tabs change content below.

Commenta su Facebook

commenti